Cad (Catechismo a distanza) e altri comandamenti
   
   
Le regole su quello che si può o non si può fare in parrocchia 
Niente gruppi, cori e processioni. Fondamentale restare nel comune
e muoversi con l'autocertificazione

 
18 marzo 2021

 
Esiste la Dad, lo sappiamo, ed esiste anche il Cad, che sta per “Catechismo a distanza”.
E' una delle diverse soluzioni adottate dalla Parrocchia di Roncade per consentire, data la Zona Rossa, un percorso il più possibile regolare nelle attività ordinarie, considerando l'imminenza della Pasqua e la previsione dell'amministrazione di prime comunioni e cresime al termine del periodo di restrizioni. Quando, esattamente, è chiaro che non si può dire.
 
Riassumendo, in base agli spazi di movimento permessi, le attività che non si possono fare sono:

processioni
baciare reliquie e croce
visite ad ammalati da parte di ministri straordinari
attività di gruppo, scout e chierichetti compresi
prove di canto e concerti
apertura oratori e bar interni
apertura ambienti sportivi
mercatini di beneficenza
concessione di spazi parrocchiali per iniziative private
 
Sono consentite, con tutte le note raccomandazioni in tema di protezione dal contagio, le riunioni dei consigli parrocchiali ed alcune attività della Caritas.
Stessi accorgimenti per le funzioni religiose.
 
Gli spostamenti sono permessi solo all'interno del comune di Roncade e sempre con una autocertificazione apposita disponibile in chiesa.
  
    
Roncade.it
   
Potete seguirci anche su Telegram, collegandovi al canale https://t.me/roncadeit