Forel, ampliamento con rotatoria
   
   
Lo stabilimento si ingrandisce su quasi 9 mila metri quadrati coperti
Previsti nuovi parcheggi, un'area verde attrezzata ad uso pubblico ed una rotonda sulla strada che porta a Monastier

 
14 novembre 2020

 
Nuovo ampliamento per Forel Spa, di Roncade, specializzata nella produzione di macchine per la lavorazione del vetro
Il progetto ha ottenuto il via libera dal Comune di Roncade, con il parere positivo dei vari enti coinvolti nella procedura, e prevede la realizzazione di un nuovo fabbricato per una superficie di 7.545 metri quadrati, ai quali si aggiungono 1.120 metri quadrati di tettoria per le funzioni di carico e scarico.
La nuova area produttiva ospiterà impianti per la produzione di macchinari di maggiori dimensioni.
  
I nuovi spazi industriali portano così la superficie coperta complessiva dell'azienda a 24.584 metri quadrati, mentre l'area di pertinenza raddoppia, passando a 55.787 metri quadrati.
Il progetto va ad intervenire anche sulla viabilità, dati i disagi generati in particolare dai mezzi pesanti nell'immettersi sulla strada provinciale n.64 che collega Vallio a Monastier, con una rotatoria finalizzata a fluidificare il traffico ed a scoraggiare flussi di veicoli dall'immettersi su via per Monastier per raggiungere più agilmente il casello autostradale di Meolo (manovra che non sarà più possibile per l'obbligo di svolta a destra fra la terminazione sud di questa via e la “Treviso Mare”).
  
Oltre a questo, l'azienda realizzerà un parcheggio pubblico e privato con area verde attrezzata a disposizione della popolazione.
    
Roncade.it
   
Potete seguirci anche su Telegram, collegandovi al canale https://t.me/roncadeit