Chiunque, purché si cambi
   
   
Sartor: "Bisogna rompere il meccanismo perverso"
L'ex sindaco non si ricandida. "Salvalaggio? Una persona equilibrata"

 
3 aprile 2019

 
“Il consiglio ai miei ex elettori? Il cambiamento qualsiasi esso sia”.
Ivano Sartor, ex sindaco di Roncade e leader del gruppo di opposizione “Cittadini di Roncade”, annuncia ufficialmente che non si ripresenterà alla tornata amministrativa del 26 maggio per il rinnovo di sindaco e Consiglio comunale di Roncade e lascia come indicazione agli incerti un messaggio semplice: votate chiunque fuorché gli uscenti.
  
“E’ necessario – spiega Sartor - rompere un meccanismo perverso di gestione dell'amministrazione comunale come quella alla quale continuiamo ad assistere, con l’affidamento a soggetti esterni non eletti, oltre che portatori di conflitti d’interesse, del compito di operare scelte importanti. Un sistema di strapotere male indirizzato che è fondamentale interrompere”.
 
L’alternativa alla squadra di Pieranna Zottarelli, per adesso, è però unica e rappesentata da una lista, “Facciamo Strada”, in cui compaiono esponenti di forze politiche in antitesi rispetto alle insegne di centrosinistra alle quali, invece, Sartor ha sempre aderito.
“Naturalmente raccomando anche di orientare le scelte su persone equilibrate, non fortemente ideologicizzate e con una visione inclusiva della società. Credo – prosegue Sartor – che Aldo Salvalaggio, candidato sindaco di Facciamo Strada, corrisponda a questo profilo”.
 
In mancanza di altre sigle di rappresentanza di cittadini che non si riconoscono nel sindaco uscente e nel centrodestra (M5s non sembra intenzionato a riproporsi), non c’è il rischio di avere a Roncade molti elettori con la sensazione di essere orfani?
“Temo che l’astensionismo sarà più marcato che in passato – conclude l’ex sindaco – ma si deve tener conto che nello stesso giorno ci sono le elezioni europee, in un contesto molto politicizzato. Ci sarà tuttavia molta gente imbarazzata che, pur andando alle urne, voterà scheda bianca per le amministrative”.
    
Roncade.it