House Show, ritorna il teatro
   
   
Sabato 16 novembre guerra alla bicchieroteca e allo sgabello Ubu
Giovanni Betto, in via Roma 56, sarà L'assassino di Michele Serra

 
7 novembre 2019
 

House Show taglia il traguardo dei 75 eventi organizzati in quasi otto anni e propone, per sabato 16 novembre, il nuovo spettacolo teatrale di Giovanni Betto, "L'assassino", su testo di Michele Serra.
 
House Show, avviato da Roncade.it nel febbraio del 2012, come noto è un format che consiste nell'organizzazione di momenti a vario titolo culturali in una casa privata, limitando a 35 il numero degli ospiti, a ciascuno dei quali si chiede di contribuire "in natura" per il buffet in due parti che precede e segue lo spettacolo.
Per il resto tutto è libero e gratuito, ovviamente previa richiesta di partecipazione.
  
Il dato interessante è che il "modello" - peraltro ispirato a forme di aggregazione piuttosto diffuse nell'Europa del Nord e in diverse grandi città italiane - è stato nel tempo esportato in aree vicine. Qualcuno dei nostri ospiti, infatti, disponendo di abitazioni o giardini abbastanza capienti, ha iniziato a promuovere iniziative simili fra le province di Treviso e di Venezia, generando così una specie di circolo virtuoso in grado di autoprodurre eventi di un certo spessore e non di rado suggeriti dagli stessi partecipanti.
  
Il tutto a costo zero e con il vantaggio di poter saltare la macchinosa serie di passaggi burocratici-autorizzativi-fiscali che sarebbe necessaria se gli appuntamenti fossero invece proposti in locali pubblici.
Vista da un'altra ottica, in sostanza, non abbiamo comunque inventato niente. E' una specie di "filò" evoluto in ambito interprovinciale che trasferisce in spazi fisici reali relazioni tra persone avviate quasi sempre sul web.
 
Un ringraziamento ai duecento amici che ci hanno aiutato credendo nell'iniziativa.
 
****

L'assassino
di Michele Serra con Giovanni Betto

È stato finalmente arrestato l’assassino dei negozi.
Dopo un’ossessione compulsiva per la catalogazione dei dentifrici, poi evolutasi in distruzioni apparentemente senza senso e alcuni insensati omicidi, Pedrotti è ora pronto a confessarsi.
Perché tanto astio contro la bicchieroteca?
Perché tanta rabbia per la “Sorbetteria della Nonna” e i suoi centodieci tipi di gelato
Perché non si è trattenuto davanti ai “validi” calzini de “L’alluce e il pollice”?
Ma, soprattutto, cos’ha contro lo sgabello Ubu?

Pedrotti non sa come sia accaduto. Non sa come, e soprattutto non sa chi, abbia trasformato gli oggetti e le merci che ci servirebbero per agevolare il nostro vivere in una beffarda fuffa, in un ciarpame di cose inutili, che esistono solo nelle idee e nelle convinzioni di chi chiacchiera di marketing, ma che ha tragicamente perso di vista la realtà così com’è.

Pedrotti si chiede chi abbia trasformato l’intelligenza percettiva dell’uomo, che saprebbe davvero costruire cose utili alla sua evoluzione, in una buia e granitica ottusità, fatta di slogan e di parole sì altisonanti, ma assolutamente e inesorabilmente vuote.
Pedrotti forse ha capito.
È un tenero Pedrotti, un semplice, un uomo che percepisce la bellezza della natura e la semplicità delle cose.
Ma non accetta. Non accetta di essere circondato da un mondo che crede ciecamente alle idee che sforna, ma non percepisce ciò che esiste, ciò che è. È per questo che diventa l’Assassino. Perché non accetta. Non accetta chi ha trasformato le convinzioni in monoliti, le parole in balocchi, le cose in nulla.

E così, al pari delle sue vittime, anche Pedrotti cade preda del suo ego. Così come le sue vittime non vedono la realtà, Pedrotti non accetta il male del mondo e finisce col porsi in sfida con gli altri e in rivolta contro l’universo.
Anche Pedrotti, alla fine, non vede.
E ammazza.
  
    
Roncade.it
   
 
 
 
 
 

TUTTI GLI EVENTI DI HOUSE SHOW

  2019  
Sabato 26 ottobre Giuliana Meneghetti Pillole di Galateo
Domenica 12 settembre Stefano Masini Libri: Come ai nostri debitori
Venerdì 23 agosto Vasco Mirandola Teatro: Dal superbo al superfluo
Sabato 13 luglio Bruniera, Volpi, Porrazzo Musica e Reading: omaggio a Billie Holiday
Sabato 1 giugno Crazy Cat Burlesque
Sabato 18 maggio Paolo Vacilotto Ambiente: viaggio nella natura del Sile
Sabato 10 aprile Marco Zanesco Arte: Se Canova è digitale
Sabato 14 febbraio Meria Del Rovere e Stefano Graziani Musica: Life in Duet
  2018  
Sabato 15 dicembre Angela Caltanella e Paolo Bertoncello, Teatro: "Mar"
Sabato 24 novembre Luca Gibello Architetti fra rocce e nuvole
Sabato 20 ottobre Rebi Rivale e Filippo Tantino Musica. Hotel reborn
Sabato 1 settembre Lucia Spricigo e Pietro Florian Musica. Italia in giardino
Sabato 21 luglio Margherita Stevanato Le storie dei Ronchi
Sabato 12 maggio Carlo Colombo Musica. Saturday night swing
Sabato 10 aprile Bruno Mautone Chi ha ucciso Rino Gaetano?
Sabato 24 marzo Alberto Gatti e Giuditta Franco Musica. Chitarra e voce
Sabato 17 febbraio Carlo Perissinotto Fotografia: La Turchia non turistica
Sabato 20 gennaio Silvia Del Monaco "Vedere Oltre" - Gli artisti maledetti
  2017  
Sabato 30 dicembre Giuseppe Vanzella e Gente di Treviso band Musica e reading
"Gente di Treviso"
Sabato 7 novembre Max Trabucco e Andrea Ghezzo Musica: "Percuotenduo"
Sabato 28 ottobre Vasco Mirandola Reading: "Il bar sotto il mare"
Sabato 9 settembre Evarossella Biolo Teatro: "Siamo noi, donne"
Sabato 5 agosto Maria Dal Rovere e Stefano Graziani Musica: "Life in Duet"
Sabato 10 giugno Sandro Buzzatti, Natalia Migotto e Roberto Gemo Reading: "L'isola di Saramago"
Sabato 6 maggio Compagnia Treviso Teatro: "La casa di Giulia"
Sabato 1 aprile Alberto Toso Fei Libri: "Orientalia"
Sabato 18 febbraio Margherita Stevanato Teatro: "Graziose donne, furbeschi amor e maraviglie"
Sabato 14 gennaio    Ivan Biasi - Oriana Filippozzi Musica: Jazz, "Colori Latini"
 

2016

 
Sabato 17 dicembre Giovanni Betto Teatro: "Il Natale? Tutte storie"
Sabato 26 novembre Silvia Del Monaco Arte: "L'apice della moderinità"
Sabato 29 ottobre Francesco Crosato Teatro: "No' solo nonsolo"
Sabato 24 settembre Frau Musika Musica:Quartetto d'archi
Sabato 6 agosto Duo Ditirambo Musica:Folk e classica ispanica e latinoamericana
Giovedì 30 giugno Andrea Curcione Libri e macedonia: "Intrigo veneziano"
Mercoledì 22 giugno Oscar De Gaspari Libri e macedonia: "La Marca insegna"
Martedì 7 giugno Consuelo Terrin Libri e macedonia: "Meetic (amente) amore"
Sabato 30 aprile Breizh Duet Musica: "Riflessi argentini"
Sabato 19 marzo Sandro Buzzatti Teatro: "Lei dunque capirà"
Sabato 27 febbraio Giandomenico Vincenzi Fotografia: "I segni della montagna"
Sabato 23 gennaio Andrea Ghezzo e Marco Trabucco Musica: Jazz afroamericano
  2015  
Sabato 19 dicembre Alberto Moscatelli Teatro: "Letture di Natale"
Sabato 26 novembre Francesca Gallo Musica: "La verità in valigia"
Sabato 24 ottobre Antonio Danieli Fotografia 3D: "Viaggio al centro della Terra"
Sabato 26 settembre Stefano Masini Musica italiana: "Dove non c'è nessuno"
Mercoledì 16 settembre Paola Dani Fitness: Le regole della buona alimentazione
Sabato 4 luglio Paola Pastacaldi, Francesca Gallo, Alberto Moscatelli Letteratura: "L'Africa non è nera"
Sabato 9 maggio Ivan "Grozny" Compasso Giornalismo: Reportage da Kobane
Sabato 11 aprile Carlo Perissinotto Fotografia: Viaggio in Corea del Nord
Sabato 14 marzo Sandro Buzzatti "Cantata per Josef"

Sabato 28 febbraio

Lucia Spricigo

Musica. "La voce dei film"

Sabato 17 gennaio

Francesca Viaro e Dario Zennaro

Musica. Jazz

 

2014

 

Venerdì 19 dicembre

TeatroRoncade

Natale... giallo con noir!

Sabato 22 novembre

Giovanni Betto

Teatro. Letture varie

Sabato 4 ottobre

Trabucco e Biasin

Musica. Jazz

Giovedì 24 luglio

Pache, Muresu, Boato

Musica. Jazz

Sabato 3 maggio

Francesca Gallo

Musica. “Vinti dal Sil”

Sabato 29 marzo

Gino Donè

Documentario-testimonianza Rivoluzione Cuba

Sabato 1 marzo

Giandomenico Vincenzi

Foto. “L'india in salotto”

 

2013

 

Sabato 28 dicembre

David Boato e Rosa Brunello

Jazz. “Trumpet Tales”

Sabato 23 novembre

Paolo Ruffilli

Poesia. “Al mercato dell'amor perduto”

Sabato 19 ottobre

Sandro Buzzatti e Nelso Salton

Teatro. “Dino Buzzati e la luna”

Sabato 21 settembre

TeatroRoncade

Teatro. “Il gioco del Torello”

Venerdì 6 settembre

Ermanno Fugagnoli e Federica Lotti

Libri e musica. “Afa”

Venerdì 12 luglio

Mariateresa Pagano

Libri. “Princìpi azzurri”

Sabato 1 giugno

TeatroRoncade

Teatro. “Il senso della vita”

Sabato 18 maggio

Carlo Vanoni

Arte. “A letto con Monna Lisa”

Mercoledì 24 aprile Luca Vanzella e Luca Genovese Fumetti. "Memorie dal retrofuturo"

Sabato 2 marzo

Associazione culturale “Ostrega”

Documentario viaggio in bus in Cina

Sabato 26 gennaio

Gruppo ex Radio Alfa

Musica e amarcord

 

2012

 

Venerdì 7 dicembre

TeatroRoncade

Teatro. Sera d'Inverno

Sabato 27 ottobre

Stefano Graziani e Massimo Zemolin

Musica. Racconti dal Faro

Sabato 19 maggio

Andrea Sales

Riflessioni su "Erotismo e pornografia"

Sabato 28 aprile

Valeria Bruniera e Filippo Tantino

Musica. Jazz

Venerdi 23 marzo

Sandro Buzzatti

Teatro. Signorina Else

Sabato 25 febbraio

Oreste Sabadin

Letture, musica, teatro