Il sindaco, i furti di idee e gli sfottò
   
   
Fuga: "Sul contrasto al gioco d'azzardo abbiamo sempre insistito noi"
Riprese audio video mai autorizzate, prese in giro quelle amatoriali

 
27 aprile 2019

 
Egregio Direttore,

vogliamo puntualizzare che il contrasto al gioco d'azzardo non è stato un tema principale, né un impegno costante nel mandato amministrativo del Sindaco Zottarelli, anzi ne è stata più volte spronata la discussione dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle come si evince dagli allegati ed in particolare:

- l'adesione al "Manifesto dei Sindaci contro il G.A.P." è stato sollecitato con nostra Mozione in data 11 marzo 2015, unitamente a suggerimenti per il contrasto alla ludopatia. Si invita a leggere il Verbale della seduta.

- ricordiamo ancora la richiesta formulata con molto imbarazzo dal Sindaco per il ritiro della mozione in quanto l'adesione al "Manifesto dei Sindaci contro il G.A.P." sarebbe comunque stata discussa, a suo dire, in sede di Consiglio Comunale.

- in data 07 febbraio 2016 e 22 marzo 2017 abbiamo inoltrato un'interrogazione ed un'interpellanza con risposta scritta per sollecitare le azioni, considerato che molti altri comuni avevano adottato provvedimenti in tal senso, sottolineando la lentezza e la troppa cautela nell'emanare dei provvedimenti. Si invita a leggere i Verbali delle sedute.

L'amministrazione uscente, senza togliere i meriti all'Assessore competente, è molto abile a trasformare le iniziative altrui in proprie vittorie!

P.S.

Altro caso eclatante è l'approvazione del Regolamento in merito alle riprese audio video e trasmissione in streaming delle sedute consiliari tanto pubblicizzate in campagna elettorale e mai realizzate, escludendo quelle eseguite in modo amatoriale con mezzi di fortuna dal nostro gruppo, con tanto di plauso finale del Sindaco dal tenore di sfottò all'ultima seduta per l'impegno costante dimostrato.
 
    
Movimento 5 Stelle Roncade