Zulu sul podio del Civic Protect
   
   
La startup roncadese premiata al contest di Bolzano
Il progetto consente ai soccorritori la raccolta sul posto di dati medici e la loro condivisione in tempo reale

 
27 marzo 2018

 
In occasione del Civic Protect, innovativa piattaforma professionale  d’informazione e presentazione per tutti coloro che operano nei settori della prevenzione, del contrasto e della risoluzione di casi di crisi che si tenuta a Bolzano dal 23 al 25 Marzo, Zulu Medical, la startup con base a Roncade fondata da Riccardo Furlanetto, ha presentato una piattaforma progettata per l’utilizzo sul territorio come supporto per il personale di soccorso, medico e paramedico agevolando la raccolta, la condivisione e l’archiviazione dei dati acquisiti. 
 
I dati possono essere visualizzati in tempo reale in una piattaforma web accessibile da personale autorizzato, per fornire supporto da remoto agli operatori sul territorio e per trasmettere le informazioni sulle condizioni del paziente alla centrale operativa e all’ospedale di destinazione prima dell’arrivo in ospedale, ottimizzando il piano delle cure con benefici legati ai tempi e relativi costi.
Tale progetto ha valso il secondo posto nel contest dedicato alla innovazione.
  
    
Roncade.it