Sanpietrinburgo
   
   
Nessuna notizia sul rifacimento del centro storico
Secondo le indicazioni di ottobre a questo punto un progetto ci doveva essere. Qualcuno lo ha visto?

 
20 febbraio 2017

 
Si può capire (ma solo fino ad un certo punto) che i roncadesi delle frazioni potranno non capire, però sul tormentoso tema dei sampietrini bisogna tornare.
Bisogna tornare perché negli ultimi mesi nessuno ci è tornato sopra con dati certi.
  
Le nostre informazioni più recenti risalgono al servizio del 17 ottobre 2016 in cui l'intervento di messa in sicurezza del centro storico di Roncade era previsto completo per la fine della prossima primavera, sulla scorta di un progetto da approvare entro il 2016 con autorizzazione paesaggistica.
Non entriamo nel merito dell'opportunità di sostituire o meno la pavimentazione in porfido con una piattaforma di altro materiale. I punti di vista sono diversi, se ne parlerà in altra sede, nell'auspicio che questa ci sia.
  
L'argomento è quello dell'assenza di informazioni da allora.
Se un progetto c'è non risulta sia stato illustrato al Consiglio comunale. Però, se la piazza deve essere rifatta prima dell'estate, un progetto approvato ad oggi ci deve necessariamente essere. Per quanto rapida ed essenziale, una riasfaltatura di trecento metri del corso con tutta Piazza I maggio non si fa in pochi giorni.
Poi, ma non è secondario, c'è la questione del confronto con la popolazione. Da rifare non è un marciapiede o un'aiuola al centro di una rotatoria ma il sito che, essendo geograficamente nel centro del capoluogo, identifica visivamente – e mediaticamente - quella Roncade in questi anni ambiziosa di riconoscibilità internazionale, sia pure per luce riflessa.
  
I roncadesi delle frazioni, ripetiamo, potranno non essere così appassionati dell'argomento ma il centro storico è un patrimonio che appartiene in pari misura ad ogni cittadino.
Anche per questo sono diventati ineludibili, alla fine di febbraio, da parte della giunta comunale un chiarimento netto su intenzioni, stato dell'arte, modi e tempi di intervento e, sul fronte delle opposizioni, la proposta di interrogativi formali e pubblici altrettanto incisivi sulla materia.
Per aiutarli a ricordare abbiamo inserito un piccolo promemoria sul titolo della home page.
    
Roncade.it