I dieci Nonni vigile
   
   
Selezionati gli addetti alla sicurezza vicino alle scuole
Pensionati, forniranno servizi di assistenza e accoglienza per 8,70 euro lordi l'ora

 
23 agosto 2017

 
Sono Settimo Bortolozzo, Silvano Bottega, Ilario Camporeale, Francesca Ceccon, Elsa De Lazzari, Flavio Faccin, Franco Panizzo, Maria Penzo, Giovanni Ruaro e Giannino Zanuso i "Nonni vigile" che assisteranno le scolaresche degli istituti roncadesi, nel prossimo anno scolastico, nei momenti dell'arrivo a scuola e della partenza verso le rispettive abitazioni.
L'elenco è stato stilato dopo il superamento di una selezione effettuata fra i candidati che avevano presentato domanda aderendo ad un bando pubblicato lo scorso giugno.
  
I requisiti per operare come "Nonno vigile" sono la residenza a Roncade o nei comuni vicini, un'età compresa fra i 55 ed i 75 anni e l'essere pensionati o in attesa di pensione. La retribuzione per il servizio è di 8,7 euro l'ora lordi, in linea con un'intesa approvata dall'Associazione dei Comuni della Marca Trevigiana.
  
I compiti che il personale così selezionato è tenuto ad assolvere riguardano la preaccoglienza degli alunni che giungono nella sede scolastica prima dell'inizio delle lezioni, la vigilanza negli attraversamenti pedonali, l'accompagnamento degli studenti agli scuolabus ed altre eventuali mansioni occasionali di utilità sociale in aree e locali pubblici diversi da quelli scolastici.
    
Roncade.it