Quello specchio si ghiaccia
   
   
L'incrocio tra le vie Pantiera, Garibaldi e Roma č pericoloso
Nelle mattine d'inverno č impossibile vedere chi arriva da sinistra, urge un modello termico

 
14 dicembre 2016

 
Il problema lo avevamo sollevato giā nel 2009 ma di provvedimenti o risposte da allora non se ne sono visti.
 
Lo specchio alla confluenza di via Pantiera su via Roma-via Garibaldi nelle mattine invernali si presenta appannato o ghiacciato e una manovra di svolta a destra per chi giunga da via Pantiera č un azzardo. I rallentatori sulla strada con diritto di precedenza, data a sua classificazione, non possono essere installati allo scopo garantire la fruibilitā agli eventuali mezzi di soccorso e mancano altri strumenti evoluti di segnalazione ottica che invitino alla prudenza i veicoli provenienti da San Cipriano.
  
Il punto, in sostanza, č pericoloso visto anche il traffico che insiste per molte ore al giorno. Se non č possibile installare un semaforo, il quale avrebbe anche il pregio di permettere la svolta a sinistra (oggi vietata, con il conseguente obbligo di dover raggiungere la rotatoria ed invertire la marcia) e magari disciplinare l'attraversamento pedonale da e per i centri di aggregazione parrocchiali, non pare una richiesta fuori luogo quella di sostituire lo specchio esistente con un modello termico (vedi esempio e costo) che eviti la formazione di condensa e di brina.
    
Roncade.it