FB.jpg (3148 byte)

   
Martedì
20 gennaio
2015

 

Una cavalletta in Casa di riposo

Fuga: "Come fidarsi di chi cambia tre partiti per avere una seggiola?"
Intanto i nostri nomi per il Consiglio della Fondazione Città di Roncade sono sistematicamente respinti dal sindaco
  
Durante il Consiglio Comunale del 30 novembre 2014 il Sindaco richiese alla minoranza dei nominativi per la candidatura di un consigliere per l’apparato amministrativo della “Fondazione Città di Roncade”.
Tutta la minoranza si è prodigata nel nominare un soggetto che potesse avere specifiche peculiarità confacenti al caso, e nonostante i non accordi, ognuno nominò con un’intesa formidabile persone con capacità diverse.
Ma a quanto pare nessuno dei nominati era gradito ed il Sindaco espresse il rifiuto giustificandolo come duplicazione delle capacità professionali nella rosa già individuata, come se fosse un problema avere a disposizione più soggetti esperti su uno o più argomenti.
Pazienza…
Per infinita bontà ci è stato dato dell’ulteriore tempo per esprimere le nostre preferenze, salvo eventuali convergenze della minoranza e salvo, soprattutto, il gradimento del Sindaco.
  
Ma in questi giorni il chiacchiericcio di “Radio Portici”, sempre impietoso, ha già diffuso i nomi della squadra di maggioranza papabile, sulla quale sembra primeggiare una donna, un tempo fiera del cavaliere più famoso d’Italia che tradì per il meno nobile e forte Alberto da Giussano, ma alla fine stanca dei vassalli, s’avvicino al Viceré e alla Regina forti in quei tempi di un potere assoluto che l’avrebbero accompagnata, con altri avventurieri, in una nuova e vincente storia.
Noi cittadini chiudiamo la cronaca chiedendoci come potremo mai aver fiducia in codesta ballerina - salterina (dal punto di vista politico) sullo svolgimento di un incarico per il buon funzionamento delle istituzioni più importanti della città? Da chi sarà attratta prossimamente?

P.S. Il 25 novembre 2014 il nostro portavoce in Consiglio Comunale ha richiesto accesso agli atti per l’elenco dei professionisti, imprese e fornitori, ma ad oggi nulla è pervenuto!
 
    
 
  

Andrea Fuga
Capogruppo Movimento 5 Stelle - Roncade

  

 
Condividi su Facebook