FB.jpg (3148 byte)

   
Lunedì
5 ottobre
2015

 

Batacchi mutanti

Nella versione digitale "Campane di tutti i santi" cambia un articolo
A scoprirlo è la "Tribuna di Treviso", peraltro bacchettata dal bollettino parrocchiale per un titolo non gradito
  
L'articolo pubblicato ieri, domenica 4 ottobre 2014, sulla "Tribuna di Treviso", nel commentare un testo riportato dal periodico parrocchiale di Roncade "Campane di tutti i santi", fa notare un curioso particolare.
Ossia che quel pezzo, peraltro recensito da Roncade.it per l'interesse che suscitano i suoi contenuti e per la quantità di riflessioni che dovrebbe generare grazie ai coraggiosi temi che pone e che lo rendono senza dubbio il più denso dell'intero bollettino, nella versione del giornale prelvabile in .pdf dal sito della parrocchia non c'è.
A pagina 9, cioè (vedi sotto) esso è sostituito da un calendario di attività a lungo termine della comunità religiosa femminile "Discepole del Vangelo", ed è l'unico contributo scomparso rispetto alla versione cartacea.
A meno che non sia successo l'nverso, cioè che ad essere modificata sia stata la versione in formato digitale.
  
Data l'attenzione che viene riposta da "Campane di tutti i santi" nel valutare le scelte di contenuto e titolazione di altri organi di stampa (vedi l'articolo che precede sempre a pagina 9), è doveroso e cortese, da parte degli altri media, analizzare lo stesso organo di informazione parrocchiale con identico e simmetrico interesse. 
                       

versione cartacea
    

versione digitale
  

Roncade.it

  

 
Condividi su Facebook