FB.jpg (3148 byte)

   
Sabato
11 aprile
2015

 

Gli alpini fanno 60

Tre giorni di celebrazioni per il compleanno del Gruppo di Roncade
Dal 17 al 19 aprile cori, teatro, mostra fotografica, sfilata, alzabandiera, pranzo e sorvolo aerei storici
Era il 1955 quando su iniziativa dell’Alpino Ernesto Gracco, decorato al V.M. con medaglia d’argento nella Grande Guerra, fondò il Gruppo Alpini di Roncade. Tralasciando il periodo recente, si succedettero alla guida del Gruppo, nel 1961 Severino Rossi reduce della Prima Guerra, nel 1971 l’Alp. Giacomo Daniele Antonello, nel 1978 il Capitano Giuseppe Oniga Farra e nel 1995 l’Alp. Alberto Bosco, tutti andati avanti.

Quest’anno ricorre il 60° di fondazione del Gruppo roncadese e gli Alpini ed gli Amici degli Alpini, con il loro sempre vivo spirito d’iniziativa hanno in programma nei giorni 17, 18 e 19 Aprile prossimi, una serie di iniziative e manifestazioni con l’intento di coinvolgere nei festeggiamenti tutta la popolazione di Roncade.

Si inizia venerdì 17 Aprile alle ore 20,30, presso l’antica chiesa di San Cipriano dove gli Alpini consegneranno in dono alla Comunità di Roncade i nuovi cancelli ed il viale d’accesso alla chiesa antica.
Seguirà la rappresentazione teatrale “ I Diari dal Ghiaccio” interpretata dalla Compagnia Teatroroncade e dal coro Cime D’Auta; si tratta di una rivisitazione storica della Campagna di Russia vista con gli occhi dell’Alpino e ns. Capogruppo Capitano Conte Oniga Farra.

Sabato 18 Aprile alle ore 11,00 , ci sarà l’inaugurazione della mostra fotografica storica “ Il Trevigiano nella Grande Guerra” presso un apposito spazio in Piazza Ziliotto. La mostra riguarda una selezione di fotografie storiche raccolte dal FAST (Foto Archivio Storico Trevigiano) della Provincia di Treviso, dedicate alle ferite che la Prima Guerra mondiale impresse al nostro territorio. Rimarrà aperta al pubblico fino al 27 Aprile.
Alle ore 21,00, presso l’antica chiesa di San Cipriano ci sarà una rassegna di cori alpini con la partecipazione del coro “Stella Alpina” di Verona, il coro del Corpo Forestale del Friuli Venezia Giulia “Le Voci della Foresta” ed il coro locale “Cime d’Auta”.

Domenica 19 Aprile, giornata simbolo del Sessantesimo anniversario, al mattino ci sarà la cerimonia di inizio festeggiamenti con la sfilata per le vie cittadine dei vari Gruppi Alpini partecipanti, accompagnati dalla Fanfara Alpina di Conegliano. A seguire la Santa Messa e quindi l’alzabandiera presso il Monumento Alpini Artiglieri di Roncade, con il sorvolo del centro ed esibizione da parte di alcuni aerei storici della Jonthan Collection di Nervesa.
Seguirà, presso il PALALPINI di Ca’Tron, il “Pranzo dell’Anniversario” allestito dagli chef del ristorante Villa Castagna di Cornuda, per il quale si confida nella numerosa partecipazione dei cittadini di Roncade (previa prenotazione presso Edicola da Ezio a San Cipriano o Agenzia Immobiliare Casa Nord a Roncade)

E’ usanza consolidata degli Alpini che ad ogni cerimonia in programma vi sia un piccolo rinfresco di benvenuto, momento di allegria e convivialità e sopratutto segno di ringraziamento per coloro che parteciperanno alle nostre manifestazioni.

Ci auguriamo che la popolazione del Comune, sempre molto affezionata agli Alpini, anche in questa occasione sia partecipe ed attiva nel festeggiare con il Gruppo di Roncade l’anniversario di fondazione, soprattutto coinvolgendo bambini, ragazzi e giovani bisognosi di recepire i valori dello spirito di Corpo e della forza di Gruppo che nel nostro lavoro cercheremo di trasmettere.
         
  

Gruppo Alpini di Roncade

  

 
Condividi su Facebook