TIT.jpg (17099 byte)

FB.jpg (3148 byte)

   
Giovedì
19 giugno
2014

 

Una favola di trattore

A Ca' Tron, in anteprima nazionale, la linea Holland TK4000
Oggi e domani nalla tenuta di Cattolica Assicurazioni, a cura del Consorzio agrario di Treviso
  
COMUNICATO STAMPA

A Roncade, presso Cattolica Agricola Ca’ Tron, 19-20 giugno 2014

CONSORZIO AGRARIO TREVISO PRESENTA IN ANTEPRIMA NAZIONALE

IL TRATTORE CHE TUTELA LA SALUTE

In occasione di Enovitis in campo, il Consorzio Agrario presenta un modello di trattore che riduce quasi a zero le vibrazioni meccaniche trasmesse al corpo umano, uno dei più comuni fattori di rischio per la salute dei lavoratori agricoli

Consorzio Agrario di Treviso e Belluno punta sull’innovazione tecnologica che tutela la sicurezza sul lavoro. In occasione di “Enovitis in campo”, manifestazione biennale dedicata alla prova di macchine e attrezzature agricole nel vigneto, in programma giovedì 19 e venerdì 20 giugno alla Cattolica Ca’ Tron di Roncade, il Consorzio Agrario presenterà per New Holland in anteprima nazionale un innovativo trattore cingolato, che ammortizza quasi totalmente le vibrazioni meccaniche trasmesse al corpo, riducendo così significativamente i rischi per la salute dei lavoratori agricoli.
   
 
Si tratta delle macchine New Holland della serie TK4000, dotate di cingoli SmartTrax™ che abbattono le vibrazioni al di sotto del valore di 0,5 m/s², definito dalla normativa ISO 2631 come soglia massima di esposizione del corpo umano alle vibrazioni meccaniche nell’arco della giornata lavorativa (8 ore).

Il Consorzio Agrario, concessionario esclusivo New Holland nelle province di Treviso e Belluno, ha scelto il mezzo (nella fattispecie il modello TK4030, più piccolo e adatto ad operare in collina, tra i filari dei vigneti) anche per partecipare al concorso “Vota il trattore”, che eleggerà il trattore “Enovitis 2014” attraverso il voto dei visitatori presenti alla manifestazione.

Oltre ai benefici per la sicurezza del lavoratore, l’esclusivo sistema di cingoli SmartTrax™ si distingue per la trazione straordinaria, ottima per il lavoro in pendenza, e soprattutto per la possibilità di effettuare trasferimenti anche su strada normale, eliminando così il problema del trasporto del trattore su un rimorchio per passare da un campo all’altro.

«Siamo fieri di avere la responsabilità e l’onore di presentare in anteprima nazionale questa macchina innovativa, in un appuntamento così prestigioso come la fiera Enovitis – afferma Fulvio Brunetta, presidente del Consorzio Agrario di Treviso e Belluno – un ulteriore attestato di stima per il Consorzio Agrario, già nominato Top Partner italiano da New Holland in occasione di Fieragricola 2014 a Verona».
  

Roncade.it

  

 
Condividi su Facebook