TIT.jpg (17099 byte)

FB.jpg (3148 byte)

   
Martedý
23 settembre
2014

 

Doppietta Texa a Francoforte

Due premi internazionali per l'azienda di Monastier
Occhiali a realtÓ aumentata per i riparatori e un modulo per gestire l'autoveicolo attraverso la Rete
  
L'azienda specializzata nella produzione di sistemi diagnostici per motori Texa, di Monastier, ha ottenuto due riconoscimenti internazionali "Automechanika Innovation Award", premi che si attribuiscono ogni due anni in occasione di Automechanika, fiera dell’industria automobilistica di Francoforte a cui hanno partecipato quest'anno 4.631 espositori provenienti da 71 paesi.
   
Nella categoria "Riparazione e Diagnosi" Texa si Ŕ affermata con occhiali a realtÓ aumentata che consentono agli operatori di lavorare sui componenti del veicolo in riparazione ottenendo, proiettati sulle lenti degli occhiali che indossano, i dati provenienti dagli strumenti di diagnosi collegati e dunque senza distogliere lo sguardo dalle parti su cui si sta intervenendo.

Il secondo riconoscimento Ŕ stato conseguito per la presentazione di un sistema idoneo a trasmettere su rete telefonica mobile o Bluetooth i rilevamenti prelevati da un modulo di diagnosi. In questo modo l’auto viene connessa alla rete, consentendo numerose funzioni personalizzate, con particolare riguardo alla sicurezza ed al risparmio.
 
Texa occupa oggi 450 addetti, un terzo dei quali dedicati ad attivitÓ di ricerca e sviluppo sulle quali si investe circa il 10% dei ricavi.
      
 
  

Roncade.it

  

 
Condividi su Facebook