TIT.jpg (17099 byte)

FB.jpg (3148 byte)

   
Venerdì
2 maggio
2014

 

Quei de Ivano

I cartellini dei "Cittadini di Roncade"
"Siamo la svolta di cui la città ha bisogno. Serve un'inversione di marcia e noi siamo pronti"
  
Cari concittadini,
negli ultimi giorni di questa settimana è stata depositata ufficialmente la Lista Civica Cittadini di Roncade. Grazie al vostro impegno abbiamo superato in meno di ventiquattro ore la soglia delle cento firme necessarie per partecipare alla competizione elettorale.



La nostra lista si compone di dieci uomini e sei donne, nessuno dei quali ha attualmente militanza attiva in partiti o ha avuto esperienze amministrative in precedenza.

La squadra si gioverà dell’indubbia esperienza amministrativa del candidato Sindaco Ivano Sartor e nello stesso tempo rappresenterà l’esigenza del cambiamento, con freschezza e novità di persone.

Ci muove il desiderio di mettere il nostro entusiasmo, la nostra passione ed il nostro talento al servizio della comunità, garantendo la nostra presenza e restituendo quel dinamismo che manca da troppo tempo nell’Amministrazione.

In un momento storico delicato come quello che stiamo vivendo, l’unione dei nostri valori e della nostra energia con l’esperienza e la competenza di Ivano Sartor rappresentano la svolta di cui la città di Roncade ha bisogno.
Nelle prossime settimane ci presenteremo a voi, per farci conoscere e discutere il nostro programma.
Serve un’inversione di marcia, per andare avanti, e noi siamo pronti.
  

I candidati della LISTA CIVICA
CITTADINI DI RONCADE
 

 
RENATO
BETTIOL
Ho 58 anni, vivo a Roncade da sempre e sono un imprenditore. Amo molto la mia famiglia, mia moglie Daniela ed i miei quattro figli, Andrea, Giuseppe, Silvia e Giada. Faccio parte dell’Associazione Veterani Calcio Roncade da più di vent’anni e del Gruppo Alpini, al quale mi sono unito quando ho terminato il servizio di leva.
Pratico il tiro a volo, disciplina nella quale ho ricevuto anche dei riconoscimenti.
Ho scelto di far parte della Lista Civica Cittadini di Roncade perché sono sicuro che Ivano sia la persona giusta per ricoprire il ruolo di Sindaco. Lui ha l’esperienza e la capacità di dare le risposte che i roncadesi si aspettano dal loro Sindaco. Inoltre ha saputo creare una lista di persone nuove, giovani, ricche di entusiasmo che non vedono l’ora come me di mettersi al servizio della popolazione.
     

 
ANDREA
BONATO
Abito a Roncade, ho 35 anni, diplomato come programmatore e conduttore di sistemi a CNC. Ho lavorato come impiegato tecnico nel settore del mobile, occupandomi di qualità nei paesi asiatici e vivendo in Cina per quasi due anni. Attualmente lavoro come responsabile di produzione e qualità nel settore dell’industria meccanica. Sono un appassionato di enologia, infatti sto frequentando il corso AIS per diventare sommelier professionale.
Grazie alla mia esperienza prima come consigliere e successivamente come Vicepresidente della ProLoco di Roncade, sono entrato in contatto con le associazioni del nostro Comune. Credo che esse siano un punto di riferimento insostituibile per la valorizzazione del territorio, e per questo debbano essere tutelate ed aiutate, anche snellendo la burocrazia che può diventare onerosa da sostenere. Semplificare i Regolamenti Comunali sarà il nostro punto di partenza. Serve un’amministrazione giovane e dinamica, attenta alle problematiche del territorio e dei cittadini.
      

 
ANNA
BULDO
Ho 40 anni e vivo a Musestre . Ho iniziato a lavorare come educatore , da prima con gli anziani, con le persone con disagio psichico e con i minori stranieri, in strutture private e in cooperative sociali. Ho fatto volontariato insegnando italiano alle persone straniere e collaborando alla realizzazione di iniziative sociali sulle tematiche del femminile e della violenza di genere.
Da 15 anni opero presso l' Azienda Ulss n°9 di Treviso in qualità di educatore professionale a favore delle persone con disabilità, prima in strutture educative occupazionali socio sanitarie ora in un sevizio territoriale a favore dell'inclusione sociale. Ho conseguito la laurea triennale in scienze della formazione presso l’Università di Padova. Ho diversi interessi culturali (teatro, cinema, letteratura) che pratico in modo attivo nel mio tempo libero e cerco di promuovere anche nell'ambito di lavoro costruendo relazioni e collaborazioni. Ho deciso di unirmi alla Lista Civica Cittadini di Roncade per mettere a disposizione le mie competenze, le capacità tecniche e professionali acquisite in questi anni di lavoro e la mia disponibilità di tempo a favore delle persone in particolar modo ponendo attenzione alle problematiche sociali trasversali a tutte le fasce della popolazione del mio paese, avendo un osservatorio importante come l’azienda sociosanitaria territoriale. Questo potrò farlo con l'aiuto della comunità roncadese e delle persone che vorranno sostenermi.
      

 
BORIS
CAGNIN
Ho 41 anni ed ho sempre vissuto a Biancade dove mio padre Gianni e mia madre Sandra negli anni 60’ hanno aperto un negozio di orologeria e gioielleria.
Mi sono laureato nel 1998 all’Università di Padova, facoltà di Giurisprudenza, discutendo una tesi in diritto dell’Unione Europea. Sono avvocato dal 2003 e dal 2006 collaboratore nello studio dell’Avv. Piero Barolo a Treviso, dove mi occupo prevalentemente di diritto penale e commerciale. Sono un cultore di Diritto Costituzionale Comparato ed Istituzioni di Diritto Pubblico ed assistente universitario del prof. Maurilio Gobbo presso l’Università IULM di Milano, e le Università degli Studi di Trieste e Padova. Sono sposato dal 2003 con Elena e padre di Vittoria, Riccardo e Alberto.
Sono appassionato di lettura, di immersioni subacquee, viaggi, fotografia ed affascinato dalla Storia.
      

 
ZEFFERINO
CARDIN
Sono nato a Silea, ho 57 anni e sono pensionato da ottobre del 2012, diplomato perito elettronico al Max Plank di Villorba. Ho abitato a Biancade sino al 1996, da piccolissimo al Beato Enrico e poi in via San Antonio frequentando le scuole a Biancade e Roncade. Ho lavorato per 24 anni alla Veneta Cucine di Biancade, diventando responsabile di reparto, e sono stato poi Direttore della Frezza Gruppo Doimo di Casale sul Sile per 11 anni. Dal 2006 al 2012 sono passato alla Ed Contract, sempre gruppo Doimo, lavorando alla Direzione Tecnica, acquisti e selezione fornitori.
Sono sposato dal 1980 e ho due figli.
Da molti anni faccio parte del Coro Le Voci di San Giovanni di Biancade.
Amo la Natura e le escursioni, soprattutto in montagna e sono socio del C.A.I.
Assieme ad un gruppo di amici da alcuni anni cerchiamo di coinvolgere ragazzi e famiglie per tali attività anche durante il Grest estivo di Biancade.
Il senso civico e la responsabilità mi hanno guidato nella vita, e da sempre cerco di coinvolgere gli altri cercando di diffondere il rispetto e l’educazione reciproca grazie a questi stessi ideali.
      

 
ELISA
DAL
COMPARE
Sono una mamma di 37 anni di Musestre, membro del comitato Musestre Borgo d' Acque sorto in maniera spontanea e volontaria per affrontare tematiche specifiche, come la sicurezza del cittadino e una migliore vivibilità.
Sono diplomata all' Istituto d' arte di Venezia ed ho un attestato di qualifica regionale in amministrazione del personale.
Da qualche anno, dopo la nascita di mio figlio, ho scelto di dedicarmi alla famiglia. Ho un passato nel mondo Scout ed esperienze nel volontariato agli anziani.
La mia passione per ľ arte riempie da sempre il mio tempo libero. Come mamma e cittadina di Roncade ho sentito il bisogno di impegnarmi per le famiglie del nostro comune, con idee e proposte per la crescita ed il futuro dei nostri figli.
Nessuna frazione dovrà sentirsi meno importante.
Sto affrontando questa avventura con energia e fiducia assieme alla Lista Civica Cittadini di Roncade ed al candidato sindaco Ivano Sartor.
      

 
FEDERICO
GATTO
Ho 23 anni e vengo da San Cipriano.
Sono un geometra diplomato ed abilitato alla professione ed inoltre mi sono da poco laureato in Pianificazione Urbanistica e Territoriale presso lo IUAV di Venezia. Sto avviando la mia attività di libero professionista nel campo della progettazione, dell’amministrazione condominiale e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Amo lo sport e lo pratico nel tempo libero.
Ho deciso di scendere in campo al fianco di Ivano Sartor come candidato consigliere comunale, perché sono fortemente legato al nostro territorio e alla comunità roncadese; sono convinto che con le idee “fresche” e positive si possa far fare a Roncade il “salto in avanti” che merita, dandogli un ruolo centrale rispetto ai comuni limitrofi sfruttando le grandi possibilità che abbiamo anche dal punto di vista culturale, ambientale ed enogastronomico. Il mio scopo quindi è dare un forte contributo per realizzare tutto questo con Ivano Sartor il quale ha deciso di dare ai giovani la possibilità di portare il loro contributo. Ho quindi risposto con entusiasmo alla sua proposta di mettermi in gioco.
      

  
FEDERICA
MAZZON
Abito a San Giacomo di Roncade, ho 19 anni e frequento il quinto anno di ragioneria a Treviso. Sono anche una libera professionista impegnata in un’attività di consulenza amministrativa con mio padre Danilo. Terminati gli studi ho intenzione di iscrivermi alla facoltà di economia. Nel tempo libero pratico sport infatti è da anni che frequento la piscina comunale. Ultimamente mi è capitato di pensare al mio ruolo nella comunità roncadese ed è nato in me il desiderio di partecipare attivamente all’’amministrazione della mia città. Per questa ragione ho deciso di candidarmi nella Lista Civica Cittadini di Roncade con Ivano Sartor. Questa, oltre ad essere una sfida personale è soprattutto un’opportunità per dar voce alle esigenze dei giovani. Bisogna cambiare e serve coraggio per farlo. Vorrei una città viva, amministrata con trasparenza, proiettata al futuro. Una città a misura dei più piccoli, attenta al loro benessere e alla loro crescita, alla loro voglia di camminare, correre e giocare. Una città più facile e attenta ai bisogni quotidiani dei più vulnerabili, di chi è disabile o ha bisogno di cure. Roncade deve avere i giovani protagonisti, presenti dove si decide, rispettati e liberi di lavorare, e deve creare per loro spazi e servizi.
Ritengo di possedere le caratteristiche adatte per essere un consigliere comunale: capacità di confrontarsi e lavorare in gruppo, spirito d’iniziativa, d’osservazione e soprattutto prontezza nel capire e nel sostenere le richieste della collettività. Sono certa che tutto ciò mi offrirà la possibilità di crescere individualmente anche grazie all’esperienza, alle competenze e all’entusiasmo della squadra con cui ho il piacere di condividere quest’avventura.
      

 
GIOELE
MAZZON
Ho 20 anni, abito a San Cipriano e sono diplomato in Ragioneria. Attualmente sto concludendo il secondo anno in Economia Aziendale presso l’Università Ca' Foscari di Venezia. Finanzio gli studi lavorando come cameriere presso l'agriturismo di famiglia, mentre, durante la settimana, pratico il calcio a livello amatoriale. Consapevole delle difficoltà dei giovani di essere valorizzati, ho deciso di candidarmi credendo fermamente nel ricambio generazionale sostenuto dalla nostra lista, con il desiderio di poter condividere le conoscenze acquisite con gli studi. Sono convinto che il nostro comune abbia bisogno di un’ amministrazione più vicina ai cittadini, capace di accoglierne le richieste e capirne le difficoltà. Non ho una diretta esperienza amministrativa, ma ho le idee chiare su quello che i cittadini si aspettano dai loro rappresentanti.
      

 
MONICA
NETTO
Ho 28 anni e abito a Biancade. Ho conseguito la laurea in Architettura presso l’università IUAV di Venezia, con una tesi dal titolo “Ipotesi di rigenerazione delle aree produttive del Veneto”, con approfondimento sulla realtà locale. Attualmente lavoro nell’azienda di famiglia, il Colorificio Edilcolor.
Amo viaggiare, sono appassionata di forme d'arte autoprodotte, dal design e la grafica fino ad arrivare all'artigianato.
Sono una Volontaria presso la fondazione FAI, fondo ambiente italiano.
Sono infatti particolarmente sensibile alle tematiche ambientali, che ho potuto approfondire con degli studi sul problema del consumo del suolo e della cementificazione negli ultimi anni universitari. Queste ricerche mi hanno portato a valutare l'importanza di pratiche alternative più responsabili, comel'agricoltura biologica, che è uno dei primi ingredienti per un modello nuovo di convivenza e rispetto della natura.
Ho accettato di candidarmi perché credo ci sia bisogno di nuove visioni per questo territorio, vorrei un tipo di città modello sotto il profilo del rispetto del territorio e della compatibilità ambientale.
Roncade ha bisogno di non farsi sfuggire l'occasione di proporsi come modello alternativo e come esempio per gli altri comuni.
      

 
DAVIDE
NICOLETTI
Ho 31 anni e vivo a Roncade da quando sono nato. Ho seguito le orme di mio padre e ho cominciato a lavorare a 16 anni in un’Azienda della zona che si occupava di arredamento, per circa 10 anni. Sentivo di poter fare di più così nel 2006 ho ripreso gli studi serali e mi sono diplomato come perito elettronico. Successivamente ho visto l’occasione per gestire una mia nuova attività e mi sono orientato nella creazione di spazi diversi su misura, chiavi in mano. Sono imprenditore da circa 7 anni, ho imparato a gestire la mia società da solo, con buoni risultati. Sono sposato e ho una figlia di 2 anni. Ho scelto di candidarmi perché sono una persona prima di tutto pratica, determinata, dinamica e mediatrice. Voglio dedicare la mia energia, le mie capacità e il mio tempo per vedere una Roncade a portata di tutti, viva, per svilupparne le possibilità al massimo e rendere i cittadini più felici.
Ivano Sartor, esperto, disponibile all’ascolto e sempre pronto ad accogliere nuove idee e proposte, è la guida ideale per esprimere al meglio le competenze di una squadra ricca di giovani e persone nuove come la nostra.
      

 
MARIANNA
PAVAN
Ho 28 anni e vivo a S. Cipriano.
Mi sono laureata in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Padova e specializzata in diritti umani grazie ad un master alla London School of Economics and Political Science di Londra dove è stata pubblicata la mia tesi finale. Ho approfondito le politiche e le leggi dell’Unione Europea in materia di immigrazione a Bruxelles. Ho lavorato a Ginevra per un’organizzazione no profit che si dedica alla partecipazione delle donne ai processi di pace in Africa. Da tre anni lavoro nel settore dell’immigrazione, prima a Padova e ora per una rete nazionale di informazione sul ritorno volontario assistito per i cittadini di paesi terzi. Parlo fluentemente tre lingue.
Credo che ogni persona abbia dei doni e dei talenti che deve poter utilizzare al massimo. La mia candidatura ha lo scopo di incoraggiare la creazione di un ambiente dove ognuno abbia la possibilità di essere strumento di crescita sociale e civile per la collettività. Dove la crisi attuale possa essere letta come un’occasione per una nuova progettualità, per mettere a frutto la propria creatività dando ai cittadini delle occasioni concrete, dando loro speranza. Penso soprattutto ai giovani, alle loro capacità che dovrebbero trovare nella realtà locale terreno fertile al loro sviluppo. Sono convinta che mai come in questo periodo il compito del Comune sia quello di stare vicino ai propri cittadini, di farsi orecchio e guardare al bene comune partendo da chi ha più bisogno.
Insieme a voi, vogliamo creare le basi per un rinnovamento che risponda ai bisogni a breve e lungo termine della nostra bella comunità.
       

 
STEFANO
RIGATO
Ho 39 anni e sono sposato da circa un anno e mezzo. Risiedo a Roncade da sempre e mi sono laureato a Padova in Scienze Politiche con una tesi sul cosiddetto “Terzo settore” (associazioni di promozione sociale, associazioni di volontariato, organizzazioni non governative, ONLUS, ecc.).
Dopo varie esperienze lavorative in aree amministrativo/contabili dal 2003 lavoro come sportellista in Contarina S.p.a. presso i comuni del trevigiano tra cui anche Roncade. Nella mia famiglia si è sempre dato spazio all’impegno civico, con mio padre, mio zio e i miei suoceri sempre impegnati in politica, nelle associazioni, nei sindacati con quel modo di occuparsi della cosa pubblica che qualcuno definirebbe “preistorico”; cioè senza insultare l’avversario, senza trarre profitto dalle posizioni di favore, proponendo soluzioni, con spirito di servizio. Sono quelle persone rassicuranti che sentiamo sempre presenti, che hanno il coraggio di metterci la faccia, se necessario, ma che trovano piacere anche nel lavorare dietro le quinte e questo sarà lo spirito con cui affronterò questo nuovo impegno. Ho maturato una certa dimestichezza nei rapporti con le amministrazioni comunali con cui abitualmente collaboro e spesso mi è capitato di vedere iniziative virtuose che mi piacerebbe riproporre a Roncade. Unitamente alla competenza sulle tematiche ambientali, che spero di poter mettere a disposizione, ho deciso di aderire alla proposta di Ivano per l'attenzione ai giovani e l’entusiasmo con il quale ha costituito questo gruppo. Ci ha ricordato che la politica non la fanno "gli altri" ma la facciamo noi cittadini con la partecipazione e la disponibilità.
      

 
ALBERTO
SARTOR
Ho 23 anni e vivo a Roncade. Mi sono diplomato nel 2009 al Liceo Canova di Treviso, indirizzo Linguistico. Ho conseguito la laurea triennale in Scienze dell’Amministrazione e delle Organizzazioni presso l’Università degli Studi di Trieste, e attualmente sto frequentando il primo anno della magistrale in Mass Media e Politica all’Università di Bologna, Campus di Forlì. Da diversi anni lavoro presso la Piscina Comunale di Roncade, come assistente bagnanti. Fin da piccolo ho sempre voluto dedicarmi all’impegno civico e di rappresentanza, e ho avuto in questo senso delle esperienze minori, ricoprendo il ruolo di Rappresentante di Istituto al liceo e presidente di un comitato di giovani a Roncade. Da diversi anni collaboro all’Acle - City Camp di Roncade, al quale prendono parte molti studenti delle elementari e delle medie del nostro Comune.
Ho praticato diversi sport finora, ma sono particolarmente appassionato di calcio, al quale mi dedico a livello amatoriale. Mi piace molto viaggiare in Italia e all’estero, visitando le città, i musei, i monumenti. La storia è una mia grande passione, e riesco a coltivarla nel tempo libero, tentando di diffonderne un po’ agli altri grazie ai Social Network.
Sono entusiasta di poter far parte della Lista Civica Cittadini di Roncade; ho così la possibilità di mettere subito in pratica le competenze che ho acquisito negli studi, e questa è un’opportunità di crescita per me, ma anche per la nostra città. Credo che il gruppo che si è qui formato sia la soluzione ottimale per affrontare il domani: l’esperienza di Ivano, le competenze, le idee e l’entusiasmo dei giovani e delle persone nuove nell’Amministrazione.
Mi auguro di avere la possibilità di mettermi al vostro servizio.
      

 
GIADA
SCHIAPPA
Ho 39 anni e abito a Roncade dal 1988. Ho conseguito la laurea in giurisprudenza e, successivamente al tirocinio, ho ottenuto il titolo di abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Dopo aver esercitato per un periodo la libera professione in collaborazione con alcuni studi legali, attualmente lavoro come dipendente presso un'importante realtà assicurativa dove mi occupo di gestione e assistenza contrattuale di clienti e aziende. Ho deciso di aderire al progetto della Lista Civica Cittadini di Roncade con candidato sindaco Ivano Sartor in quanto contiene valide e concrete proposte finalizzate alla valorizzazione del territorio del comune di Roncade, e al miglioramento della qualità della vita dei cittadini che lo abitano. Ritengo che sia fondamentale il coinvolgimento della comunità nella prospettiva di approfondire ed aggiornare costantemente le istanze ed eventuali problematiche inerenti alla vita sia del singolo che della collettività. Questa sarà per me un'esperienza nuova che affronterò con responsabilità ed impegno, ma anche con l'entusiasmo che deve essere alla base di ogni iniziativa orientata al benessere comune.
      

 
RADAMES
TALLON
Ho 47 anni, sono sposato con Claudia e ho due figlie, Veronica di 17 anni ed Emma di 7.
Abito a Roncade dal 1998, ma la mia famiglia è originaria di Musestre da diverse generazioni.
Sono un Dipendente Pubblico di “Mobilità di Marca” nelle mansioni di controllo del servizio/personale e viabilità, da circa 20 anni.
Mi ispiro ai principi cristiani e i miei valori sono la Famiglia ed il Lavoro.
Sono una persona di carattere aperto senza pregiudizi, cerco la concertazione, per qualcuno parlo poco ma di natura osservo.
Non ho avuto esperienze amministrative precedenti e ho accettato di mettermi al servizio dei concittadini perché condivido la natura stessa della “Lista Civica Cittadini di Roncade” che unisce un Candidato Sindaco quale Ivano Sartor, che di esperienza ne ha sicuramente, ed una squadra giovane, piena di grinta e di voglia di fare, di uscire dallo stallo, per affrontare il nostro domani. Quello che io vorrei portare in questo comune oltre l’esperienza lavorativa per venire incontro alle difficoltà di mobilità, è fare in modo di mettere insieme le maestranze e le risorse del territorio per occupare quelle persone che in questo momento non lavorano, con solidarietà senza che quest’ultima diventi esclusivamente assistenzialismo.
  

Lista civica "Cittadini di Roncade"

  

 
Condividi su Facebook