TIT.jpg (17099 byte)

FB.jpg (3148 byte)

   
Martedì
9 settembre
2014

 

Scherzetto!

Il restauro della chiesa vecchia era per le ortiche
Interpellanza di Cittadini di Roncade: perché dopo la sua presentazione tutto è stato blindato e lasciato decadere?
  
Presentare pubblicamente un restauro poi chiudere l'immobile e lasciarlo alle erbacce.
E' questo il trattamento riservato questa estate dall'amministrazione comunale alla chiesa vecchia di San Cipriano, del cui recupero si parla ormai da oltre dieci anni.

Pulito e lindo nella fotografia del manifesto in cui si invitava la cittadinanza a partecipare ad una visita con brindisi allo stato di avanzamento del restauro, il 21 maggio scorso - cioè a quattro giorni dal voto amministrativo - il sagrato è oggi abbandonato alla vegetazione.

Buio fitto anche sulle prospettive di possibile utilizzo dei locali per iniziative di interesse pubblico, ragione centrale per cui, all'epoca, si decise di affrontare l'investimento.

Il trompe l'oeil mediatico di quattro mesi fa è l'oggetto di un'interpellanza che il consigliere Marianna Pavan (Cittadini di Roncade) ha inviato al sindaco e rispetto alla quale si chiede una risposta nel corso del prossimo consiglio comunale.
        
    
 
  

Roncade.it

  

 
Condividi su Facebook