TIT.jpg (17099 byte)

FB.jpg (3148 byte)

   
Mercoledì
7 maggio
2014

 

Ascopiave, ci serve davvero il dividendo?

Damelico: "Forse sarebbe meglio abbassare le bollette"
Ai candidati sindaco: siete consapevoli che le civiche funzionano solo dentro il comune e che fuori contano i partiti?
  
Gent. Direttore,

tramite il suo sito vorrei proporre ai candidati sindaco alcune domande:

1) In merito agli utili che l’ASCO PIAVE distribuisce tra tutti i comuni associati (Roncade è uno di questi), è preferibile che i soldi siano versati ai soci o ritenete che siano lasciati nelle nostre tasche diminuendo l’importo delle bollette?
  
2) Il nostro acquedotto SILE PIAVE condivideva le sue sorti nella holding Piave Servizi scrl con ASI spa di S.Donà e con SINISTRA PIAVE srl.
Ora che l’ASI spa ha preso altre strade (è uscito dall’holding), che influenza avrà sulle nostre bollette l’essere rimasti con un socio che serve 30 comuni e con un servizio idrico-fognario ancora molto lontano dal nostro standard?
  
Con quali risorse si affronterà l’adeguamento? L’onere verrà ripartito equamente fra tutti gli utenti compreso quelli di Roncade?

3) L’ULSS 9 per legge deve avvalersi della conferenza dei sindaci del proprio territorio per programmare le linee di indirizzo socio sanitario per poter raggiungere gli obiettivi di salute definiti dalla regione.
Per scarsità di competenze di tanti sindaci, attualmente la conferenza trova scarsa considerazione e viene utilizzata per lo più per ratificare decisioni prese altrove, voi candidati come intendete rapportarvi con questa realtà che ci riguarda direttamente quando dobbiamo affrontare delle criticità ?

4) Alla fine chi realmente può determinare le sorti di queste tre problematiche sono gli unici soggetti strutturati: i partiti. Siete consapevoli che le liste civiche sono uno strumento elettorale per conquistare la maggioranza, ma che poi fuori dal vostro comune dovete fare i conti con altri numeri (e colori)?

Resto in attesa.

Cordialmente
  

Luciano Damelico

  

 
Condividi su Facebook