TIT.jpg (17099 byte)

FB.jpg (3148 byte)

acer.jpg (4108 byte)
   
Martedě
7 gennaio
2014

 

Mo' ve spiego

Non č l'Acer che candida ma un membro dell'Acer che si candida
Il direttivo č informato e gli riconosce massima stima. L'impegno proposto č verso tutti i cittadini ed il progetto č aperto a chiunque
  
Gentile direttore e lettori di roncade.it, nonchč lettori de La Tribuna di Treviso, ACER Cittattiva, Associazione commercianti ed Esercenti Roncadesi, deve necessariamente precisare alcuni punti in merito all'articolo apparso sul quotidiano La Tribuna di domenica 5 gennaio.

Vogliamo innanzitutto chiarire che l'Acer, la nostra associazione, non č diventata un soggetto politico ne' un partito, non č l'Acer direttamente che candida qualcuno o che fonda una qualsivoglia lista ma un suo importante e stimato rappresentante che (com'č nel diritto di ogni cittadino) ha deciso di candidarsi.

Il suo nome e le modalitá del suo impegno non sono ancora ufficializzate, in quanto il progetto č in fase embrionale, ci sono come da prassi contatti, idee e progetti ma il tutto sará ufficializzato per rispetto dei colleghi dell'associazione di cui ha fatto parte alla prima riunione generale dell'Acer dell'anno in programma (come ogni anno) nei primissimi mesi in data da definirsi.

SPIEGO.jpg (36429 byte)

Vogliamo dire perň che la persona che ha fatto questa scelta ha informato correttamente il direttivo e gode di tutta la nostra stima e appoggio, guadagnati in 10 anni di impegno comune pertanto vediamo piů che positivamente la sua scelta di impegno civile e politico.
Il titolo del quotidiano enfaticamente ha giá proclamato un sindaco dei commercianti... Un titolo lusinghiero, in fondo perchč no potremmo dire noi, cosa ci sarebbe di male?

In ogni caso siamo certi che il suo impegno non č meramente rivolto a ostacolare il fatidico outlet, con la cui proprietá, una volta messi da parte i timori di un centro commerciale tradizionale, č in corso una proficua collaborazione, ma sará un'impegno rivolto com'č ovvio al servizio di tutti i cittadini.

Ha fatto piacere vedere che proprio da questo sito le prime persone forse stanche dei soliti giochetti casalinghi abbiano aperto credito a questo che in effetti per ora č un fiocco di neve, se diventerá valanga dipenderá non soltanto da noi ma anche da tutti quei cittadini che forse vogliono qualcosa di diverso dalla solita minestra precotta.

La cosa davvero sorprendente a dir poco č invece il fatto che quelli che con ogni probabilitá saranno i due principali schieramenti non proferiscono parola, staranno certo come si sente in piazza in un continuo bisbigliare da calciomercato lavorando a definire le squadre ma per il pubblico, per gli elettori, sono nel silenzio assoluto. Eppure i nomi dei due big sembrano ormai certi, le squadre un po' meno... Speriamo come cittadini in questo caso di non saperlo pochi minuti prima di entrare al seggio.

Infine riteniamo che l'analisi fatta dal Direttore di questo sito sia stata la piů corretta e vicina alle intenzioni del candidato.

  

ACER Cittattiva

  

 
Condividi su Facebook