TIT.jpg (17099 byte)

FB.jpg (3148 byte)

PEDX.jpg (9055 byte)
   
Venerdì
25 ottobre
2013

 

Pedonalizzazione, ne riparliamo?

La chiusura al traffico del centro storico non è tema da trascurare
Con il tramonto della Piazza Longa la vivibilità urbana torna ad essere centrale. Un sondaggio
  
La revisione complessiva del centro storico di Roncade (cd “Piazza Longa”) è rinviata a data da destinarsi ma questo non significa che l'assetto della viabilità sia un tema da congelare.

La questione di una rimodulazione dei flussi di traffico a motore sul tratto di via Roma tra l'incrocio e piazza Ziliotto e vie laterali, con le possibili opzioni più o meno profonde di pedonalizzazione, è un argomento che ha tutte le caratteristiche per entrare nei programmi amministrativi dei concorrenti alle prossime elezioni.

I punti di osservazione sono diversi. Un primo verte su un interrogativo di fondo: è corretto ritenere che il confronto debba essere limitato soltanto a chi - mondo del commercio e residenti in zona - abbia un legame diretto con l'area oppure il tema della vivibilità/attrattività di un centro storico genera riflessi di campo largo che riguardano in astratto tutti i cittadini?

PED.jpg (49441 byte)

Ossia, il "marketing territoriale" di una città è un argomento che va spezzettato frazione per frazione e quartiere per quartiere o va inserito in uno sguardo d'insieme globale, di prospettiva e su orizzonti temporali non brevi?

Altra questione ormai non più secondaria. I cinque attraversamenti pedonali nel tratto considerato confermano che la richiesta di mobilità pedonale è aumentata e perciò, di conseguenza, come chiunque può constatare, il traffico a motore risulta rallentato. Ne consegue che ci si avvicina a quelle condizioni a causa delle quali le emissioni inquinanti in atmosfera aumentano. La naturale stagnazione degli strati d'aria più bassi, tipica delle aree padane per l'assenza di vento, non facilita lo smaltimento di gas da combustione e questo, per quanto Roncade non sia Treviso, occorre cominciare a metterlo nel conto, almeno come ulteriore criterio di approccio alle future valutazioni.

Terzo aspetto su cui spendere una parola. Visto che il dibattito sulla pedonalizzazione, come da tradizione - a meno che pilatescamente non lo si escluda del tutto - coinvolgerà in prima battuta il mondo del commercio del centro storico, forse è il caso che questa categoria economica ragioni sull'opportunità di immaginare una propria rappresentanza nell'assemblea cittadina. Organizzarsi in una struttura di confronto (Acer), collaborativa o di controparte a seconda dei vari momenti, potrebbe non bastare più per il peso limitato che una sigla associativa ha rispetto a portatori di interesse supportati da una carica elettiva.

Di seguito un nuovo sondaggio sui temi toccati

  

Roncade.it

  

 
Condividi su Facebook