TIT.jpg (17099 byte)
 
FATTORI.jpg (12092 byte)
   
Martedì
5 febbraio
2013

 

Inventori roncadesi

Brevetto di Piero Fattori per gli apprendisti dello sci
Lo "Straight", questo il nome del nuovo dispositivo, guadagna l'attenzione di Rai Due
  
Il dispositivo si chiama “Straight”, termine inglese che richiama un concetto di correttezza e linearità.
In pratica è un distanziatore meccanico che può essere di grande aiuto per chi stia apprendendo la tecnica dello sci e debba imparare a tenere le gambe parallele e separate in modo ottimale.
Ad idearlo e brevettarlo è stato un giovane inventore roncadese, Piero Fattori, che qualche giorno fa ha anche ottenuto gli onori dei riflettori di "I fatti vostri", di Rai Due.

"I FATTI VOSTRI" - 25 GENNAIO 2013

In sintesi, come lo stesso creatore descrive il prototpo, si tratta di un “un braccio snodato con sgancio magnetico che in caso di sforzo eccessivo o di caduta si separa liberando le gambe, pratico e veloce nelle regolazioni”. Sono infatti previsti “bracci distanziatori di due misure per bambini e adulti, diversi magneti per regolare la forza di sgancio, fascia di fissaggio alla gamba regolabile”.

Grazie al suo impiego, sostiene Fattori, si possono ottenere “migliore parallelismo delle gambe e degli sci, migliore guida degli sci sugli spigoli, precisione nel cambio degli spigoli tra una curva e l'altra”, oltre ad una “velocizzazione nell'aprendimento della tecnica ed un miglioramento dell'assetto del corpo attraverso le limitazioni delle rotazioni eccessive dei piedi, dell'anca e del busto”.

Per concludere, lo Straight può essere utilizzato con la stessa valenza anche nelle discese con lo snowboard.

  

Roncade.it