TIT.jpg (17099 byte)

FB.jpg (3148 byte)

SAGRAT1.jpg (11777 byte)
   
Sabato
30 marzo
2013

 

Sicut erat in principio

Restituire il sagrato ai pedoni. Che sia la volta buona?
A due anni dalla presentazione del progetto i lavori in corso potrebbero finalmente liberare lo spazio dalle automobili
  
Se n'era parlato giÓ circa due anni fa ma, dato che le operazioni edilizie da qualche giorno sono vistose, ricordiamo dove va a parare il progetto di riqualificazione del sagrato della chiesa di Roncade.

Si tratta, in sintesi, di un disegno che dovrebbe restituire le linee di inizio '900 (sotto, a destra, una fotografia dell'epoca) allo spazio fra chiesa e strada, asfaltato tout-court una cinquantina d'anni fa, per restituirlo, una buona volta, a chi vi si avvicina a piedi.

CHIESA1.jpg (98419 byte)

CHIESA3.jpg (100186 byte)

Naturalmente Ŕ stato necessario individuare anche degli spazi per il parcheggio delle automobili.

Il progetto, firmato dall'architetto Silvano Cervellin, prevede, fla l'altro, il ripristino dei "vecchi percorsi pedonali e, verso la strada, la sagoma a raso della vecchia mura di cinta che rappresenta anche il confine di proprietÓ.

L’importanza della facciata di ispirazione palladiana, dell’architetto vicentino Bertotti Scamozzi, viene sottolineata dalla pavimentazione prospiciente, che disegna una quadratura in pietra di lato uguale alla larghezza della facciata stessa".

SAGRATO.jpg (109944 byte)

Simulazione del risultato finale

  

Roncade.it