TIT.jpg (17099 byte)
 
TEXA.jpg (12761 byte)
   
Mercoledì
23 febbraio
2012

 

Texa cerca di reagire alla rabbia

Brucia il canestro allo scadere di Fossombrone
Domenica si va a Cartigliano. Dubbi sulla disponibilità di Carniato, espulso nell'ultima gara
  
stato un ritorno in palestra abbastanza cupo perché è fuori discussione che la sconfitta di domenica a Fossombrone abbia segnato parecchio la squadra di coach Volpato.

"Perdere con un canestro allo scadere di tabella brucia parecchio -sono le parole del presidente Davanzo- e sinceramente ad oggi ancora non riesco a darmi pace".

Una sconfitta che potrebbe pesare sull´economia della classifica finale. "Con i se e con i ma -continua Davanzo- non si va da nessuna parte. Dico solo però che con Carniato in campo, il risultato poteva essere a noi favorevole. Bastavano infatti un paio di rimbalzi in più, un canestro, niente di eclatante per portare a casa i due punti. Poi nel finale l´assenza di alcuni giocatori chiave può aver condizionato le azioni finali, dove noi ripensandoci potevamo fare un po´ meglio. Ma quel canestro...".

A proposito di Carniato, espulso domenica, è arrivata la squalifica per una giornata. La società, valuterà se pagare la multa per averlo in campo, in quanto il giocatore è dolorante all´anca e potrebbe comunque non essere a disposizione per l´incontro di domenica.
Solo domani la società deciderà sul da farsi, anche dopo aver valutato l´allenamento di questa sera.

Nel frattempo è stata designata la coppia arbitrale per domenica (palla a due alle ore 18). Gli arbitri saranno Bernacchi Denis di Canegrate (MI) e Leoni Orsenigo Michele di Cantù (CO).

 

Ufficio Stampa Basket Roncade