TIT.jpg (17099 byte)
 
ROTAT.jpg (11586 byte)
   
Domenica
21 ottobre
2012

 

Outlet, non sarÓ una barriera?

Il collegamento fra Roncade e Biancade era meglio indipendente
Una rotonda un po' pi¨ verso Vallio avrebbe avuto anche l'effetto di evitare le svolte vietate sulla Treviso-Mare
  
Salve a tutti,
oh che bella notizia, finalmente l'Outlet apre, l'anno prossimo.

Questa mega spargitura di asfalto/cemento trova un senso... bene bene, il nuovo ecomostro ora Ŕ quasi giustificato, dato che (forse) porterÓ un po' di schei e, spero, diversi nuovi posti di lavoro.

Ma ... dimenticavo, dopo tutto questo entusiasmo... Ŕ stato pensato a come evitare che questo complesso diventi una barriera tra Biancade ed il resto del comune? Non era forse il caso di fare un ingresso slegato dall'attuale rotonda che consente l'accesso alla TV-mare? Per chi va da nord a sud (e viceversa) si prefigura la possibilitÓ concreta di una regolare coda dovuta al traffico in ingresso/uscita all/dall'Outlet. Una rotonda mezzo chilometro pi¨ a valle, in direzione Vallio, all'altezza dell'attuale ingresso della zona artigianale no??? Magari poi in quello svincolo, con questa modifica, si otterrebbe anche di evitare il consueto via-vai di mezzi contromano.

Tra Biancade e Roncade poi, di fronte all'attuale ingresso dell'Outlet, c'Ŕ una pista ciclo-pedonale molto utilizzata... non vorrei iniziasse la "sagra dell'investimento".

Attendo fiducioso novitÓ!

  

Davide Zottarel