TIT.jpg (17099 byte)
 
HOUSE.jpg (14108 byte)
   
Mercoledì
8 febbraio
2012

 

O famo semplice

Cultura, un progetto di house show per scoprire gli invisibili
Incontri nelle case private per 15 spettatori con buffet e special guest. Per aderire basta una e-mail
  
In gergo si chiamano "house show", hanno una struttura semplicissima e sono la risposta perfetta per chi, abituato ormai a costruirsi i palinsesti tv in modo personalizzato, anche in ambito "reale" preferisca tagliarsi su misura le proposte culturali attraverso micro-eventi.

Funzionano così: qualcuno mette a disposizione per una sera la propria casa, basta che sia in grado di contenere 10-15 persone, offre un piccolo buffet, magari arricchito da contributi "in natura" degli altri ospiti, e in quella sera si invita qualcuno ad esibirsi per tutti. Musicista, cantante, attore, poeta, disegnatore, scrittore, ballerino, cabarettista, lettore, fotografo... quello che si vuole, pescando da un serbatoio vastissimo di artisti in senso lato in cerca di visibilità.
Il protagonista non se ne torna però a casa a tasche vuote. L'unico obbligo per i partecipanti è infatti quello di mettere sul piatto una piccola somma, diciamo una decina di euro a testa, per retribuire - com'è giusto che sia - il lavoro dell'ospite speciale al quale è richiesto uno "show" di 30-60 minuti.

Il vantaggio di questo schema, collaudato ormai in molte città, è sostanzialmente quello di dribblare le note complicazioni burocratiche degli spettacoli pubblici. Dalla Siae alla richiesta degli spazi, dai patrocini alle norme per la sicurezza eccetera. E poi, naturalmente, quello di dare un palcoscenico a creativi emergenti non ancora entrati nel "giro" dei circuiti tradizionali.

Ciò che occorre, alla fine, è mettere insieme uno "zoccolo duro" di una ventina di persone in grado, oltre che di suggerire proposte interessanti da inserire in un calendario modellabile a piacere, di garantire una partecipazione minima e motivata agli eventi casalinghi.
A Roncade ci stiamo provando.

Chi sia interessato ad aggregarsi al progetto, roncadese o meno, può inviare una e.mail per ricevere news ed aggiornamenti sul tema in forma privata.
 

Roncade.it