TIT.jpg (17099 byte)
 
CASA.jpg (11409 byte)
   
Mercoledì
27 giugno
2012

 

Case, la qualità vale più del luogo

Stefanini: "Definire il prezzo è molto più complesso di un tempo"
L’evoluzione del mercato e delle normative mettono in secondo piano la geografia rispetto alle caratteristiche proprie dell'immobile
  
Ringrazio la redazione di Roncade.it per aver pubblicato l’articolo sul valore delle abitazioni a Roncade, che offre spunto per alcune riflessioni su di un argomento a volte preso alla leggera ma molto sentito e di continua curiosità.

In questo momento di crisi economica, conoscere il più precisamente possibile il valore del proprio immobile può essere importante sia per chi ha in atto un’operazione commerciale e sia per chi ha un semplice interesse a capire il valore del proprio capitale immobilizzato.

La questione però, va ben oltre alla tabella di valori redatta dal gruppo milanese, che è stata impiegata come cartina al tornasole per dare un giudizio sui prezzi roncadesi e dei comuni limitrofi.

Si rischia di non dare la giusta ottica alla questione, come già detto estremamente importante, e soprattutto di far trarre delle conclusioni poco attendibili a chi, calcolatrice alla mano, decidesse leggendo l’articolo di dare in autonomia un valore alla propria casa.

 
Mancano le indicazioni di base per un corretto calcolo dei valori, sulle modalità di rilevazione della superficie (calpestabile, lorda, commerciale, UNI10750 ecc.), sulla vetustà, sulla tipologia costruttiva, sul consumo energetico e l’elenco sarebbe ancora lungo. Con l’evoluzione del mercato, i prezzi sono influenzati in maggior misura dalla qualità e dalle caratteristiche intrinseche, piuttosto che dalla posizione geografica.

CASA2.jpg (21875 byte)

Dati come quelli riassunti nella tabella, con distinzione centro/periferia ed usato/nuovo, possono servire per giudizi semplicistici e non sono sufficienti per dire che a Roncade mediamente un’abitazione costa più che a Monastier. È come dire che un’auto è più costosa se prodotta in Italia che in Germania: può essere vero, ma se non si esprimono le cause che creano questa differenza di prezzo e ci si sofferma sulla distinzione geografica, l’affermazione non sta in piedi, e può trarre in inganno.

Quindi, solo una stima attenta ed eseguita da professionisti esperti e di provata esperienza potrà fornire un’attendibile valore commerciale. Ci possono essere dei valori medi di mercato, simili per condominio o residence ma non certo per tutto il quartiere o la città in esame.

Perciò, trovo appropriato che nel trarre le conclusioni si utilizzi l’espressione “in linea generale”, e ritengo opportuno con questo mio intervento ricordare che l’evoluzione del mercato e delle normative spingono verso la qualità, che diventa chiave primaria di ricerca di un valore, a discapito della geografia, che comunque può dare indicazioni di massima nel confronto tra aree limitrofe, ma non pone la questione nella giusta ottica.

Agente Immobiliare Claudio Stefanini
Agenzia CASA NORD - Roncade