TIT.jpg (17099 byte)
 
A4X.jpg (13450 byte)
   
Lunedì
23 luglio
2012

 

Casello A4, soluzione all'italiana

Meolo e Roncade in campo verde, Jesolo sul tabellone marrone
Non è ancora ufficiale ma la direzione pare ormai questa. Si attende il via libera dell'Anas
  
Per il nome del casello dell'autostrada “A4” già piazzato e quasi pronto a funzionare fra Roncade e Meolo si profila la più classica delle soluzioni all'italiana.
La commissione toponomastica, cioè quella che per conto dell'Anas stabilisce le località da mettere sui cartelli stradali, pare prossima a decretare come saranno fatti i tabelloni che indicheranno ai viaggiatori in transito sulla Venezia-Trieste l'uscita che immette sulla Treviso-Mare.

Riassunto dei precedenti.
Renato Chisso, assessore regionale ai trasporti, la primavera scorsa suggerisce la dicitura “Meolo-Jesolo”, cioè il comune in cui inizia lo svincolo da imboccare e la località verso la quale, ragionevolmente, la maggior parte del traffico turistico è interessata a dirigersi.

Poco dopo l'ex sindaco, Ivano Sartor, ripescando le carte delle prime intese con la Regione per la progettazione del casello, ricorda invece come vi fosse già un'intesa sulla denominazione, cioè “Meolo-Roncade”.

Passano alcuni giorni ed ecco che a completare il triangolo delle variabili interviene anche il presidente regionale, Luca Zaia, il quale non ha dubbi nel sostenere che la soluzione migliore sia “Roncade-Jesolo”, dato che quando esci fisicamente dal casello il navigatore ti dice che sei a Roncade.
Tutti tre i nomi in un solo cartello non ci stanno, sarebbe la prima volta in Italia.
Che si fa?
Semplice. Tutti tre i nomi non ci stanno, è vero, ma solo su un cartello dello stesso colore.
Se “Meolo” e “Roncade” li scriviamo sul tabellone verde e, accanto, ne mettiamo uno di marrone, con l'icona delle onde azzurre in campo bianco e la scritta “Jesolo”, la querelle è risolta.

Non è ancora ufficiale, nel senso che manca qualche firma su qualche carta, ma la discussione dovrebbe chiudersi in questo modo.
A meno che non si inizi a disquisire sul fatto che in campo verde debba venire prima “Meolo” o prima “Roncade”, ma vorrebbe dire che c'è ancora gente con tempo da perdere.

  

Roncade.it