TIT.jpg (17099 byte)
 
MDL.jpg (11078 byte)
   
Sabato
30 luglio
2011

 

Il delitto Casagrande sul palco di Cortina

Il 27 agosto "Il gioco del Torello" a "Una montagna di libri"
Il "piccolo" Piazza Editore si inserisce nella rassegna fra le grandi case nazionali. Appuntamento alle 18 al Palazzo delle Poste
  
Il caso del delitto di Sandra Casagrande, la pasticcera di Roncade uccisa il 29 gennaio 1991 nel suo negozio da criminali ancora senza nome, sale sul palcoscenico di Cortina d'Ampezzo.
 
Sabato 27 agosto, infatti, alle 18, il libro "Il gioco del torello - Sandra Casagrande, autopsia di un'indagine", di Gianni Favero - Piazza editore, sarà presentato nel corso della rassegna "Una montagna di libri" al Palazzo delle Poste.

Il calendario, che si estende dalla fine di luglio ai primi di settembre, vede la partecipazione di autori come Ferdinando Camon, Marcello Veneziani, Pietrangelo Buttafuoco, Italo Bocchino, Marina Ripa di Meana, Sabino Acquaviva ed altri, e, con "Il gioco del torello", inserisce la casa editrice di Silea - unica fra le "piccole" - fra le big"nazionali (Mondadori, Garzanti, Longanesi, Rizzoli, Marsilio, etc).

TORELLO2.jpg (43902 byte)

L'invito all'evento del 27 agosto è prelevabile cliccando qui.

L'introduzione è affidata alla giornalista di Canale Italia Giuliana Lucca e la conversazione sul libro sarà accompagnata dalle letture degli ormai tradizionali supporter dell'autore, cioè gli attori di Teatro Roncade, in questo caso Alberto Moscatelli e Daniele Gobbo.


     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665