TIT.jpg (17099 byte)
 
TEXA2.jpg (8357 byte)
   
Giovedì
16 giugno
2011

 

Napolitano premia Texa

All'azienda di Monastier il premio per l'Innovazione 2011
Vianello: "Riconoscimento alla mia ostinazione a mantenere tutte le fasi progettuali e produttive in Italia".
  
L'azienda di Monastier Texa Spa, specializzata nella realizzazione di strumenti di diagnostica per motori, ha ricevuto ieri dalle mani del presidente della Reepubblica, Giorgio Napolitano, il "Premio nazionale per l'Innovazione" 2011 per la sezione grandi imprese.

Assieme a Texa hanno conseguito il riconoscimento Alenia Aermacchi e Minerva, tutte su segnalazione di Confindustria e sulla base di una selezione fra realtà industriali sulla base di parametri come la gestione totale della qualità, l' innovazione di prodotto e processo, l'internazionalizzazione, l' uso efficiente delle tecnologie digitali, ambiente e risparmio energetico.

VIAN.jpg (155222 byte)

A ritirare il premio è stato il presidente di Texa, Bruno Vianello, alla presenza, fra gli altri, anche del ministro della funzione pubblica, Renato Brunetta, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta, e la Presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia.

"Considero questo riconoscimento - ha detto Vianello - anche un premio alla mia assoluta ostinazione a mantenere tutte le fasi progettuali e produttive in Italia, senza delocalizzare assolutamente nulla".

     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665