TIT.jpg (17099 byte)
 
SONNO.jpg (13307 byte)
   
Giovedì
22 dicembre
2011

 

Via Roma dorme, via Stradazza s'incazza

Accordo per la viabilità annunciato ma mai concluso
Meneghello: "Le capacità amministrative dovrebbero emergere nelle difficoltà, mentre in questo caso si sta tergiversando"
  
In via Stradazza regna il "silenzio assordante" di chi dovrebbe aver risolto da tempo i noti problemi di viabilità legati alla costruzione del nuovo cavalcavia: ad oggi la situazione è esattamente la stessa di due mesi fa e l'esasperazione - ma meno diplomaticamente potremmo definirla vera incazzatura - dei cittadini roncadesi residenti dopo il cavalcavia è ai massimi livelli.

Dopo più di due mesi di chiacchiere non è ancora stato risolto il problema della viabilità alternativa al valico dei "passaggi a livello" che sta esasperando tutti; i disagi ampiamente previsti non hanno visto soluzione e la sensazione di indifferenza che risalta non induce all'ottimismo.

Le notizie trapelate confermano che più di quindici giorni fa Autovie ha raggiunto un accordo con il Comune di Roncade impegnandosi a mettere a disposizione una certa somma per risolvere i problemi; da allora il pallino ce l'ha in mano il Comune che dovrebbe perfezionare una convenzione, con il privato proprietario, per il temporaneo "uso pubblico" della strada interpoderale che dall'altezza del civico 40 di via Stradazza sbocca in via Longhin.

E' una situazione paradossale che evidenzia, una volta di più, i "tempi" infiniti con i quali si muove la "macchina pubblica"; sono del parere che le capacità amministrative dovrebbero emergere nelle difficoltà, mentre in questo caso si sta tergiversando in spregio ai disagi di alcuni cittadini - evidentemente siamo troppo pochi!....ma dotati di un'ottima memoria. - .

Auspico una soluzione a breve!!

Buon Natale a tutti.

 

Gianstefano Meneghello


     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665