TIT.jpg (17099 byte)
 
MARCIAP2.jpg (12962 byte)
   
Venerdì
5 agosto
2011

 

Fondo dissestato, non esiste solo il centro

Lorenzon: "Dal marciapiede del cimitero affiorano radici"
Gli amministratori si muovano sul territorio, ci sono piccoli interventi urgenti che esulano dal patto di stabilità
  
Gent. redazione,

ho letto l'articolo apparso sul sito Roncade.it riguardante le problematiche della piazza di Roncade, sono dal parere che le soluzioni potrebbero essere molteplici, alcuni lettori hanno già proposto alcuni interventi mirati a migliorare la piazza sia dal punto di vista estetico che per quanto concerne la sicurezza ma anche iniziative per renderla "viva" e attraente con manifestazioni che coiinvolgano il cittadino ma anche il visitatore.

Fino a questo momento sembra che l'obbiettivo non sia stato raggiunto; evidentemente ci sono difficoltà di recepire da parte di chi di dovere le necessita' dei cittadini roncadesi in un periodo in cui le domande spesso non vengono capite o vengono fraintese; in alcuni casi è perchè non si pone la domanda in modo corretto, in altri perche' chi dovrebbe rispondere non capisce la domanda.......

MARCIAP.jpg (53816 byte)

Poi c'è sempre il patto di stabilità che limita le spese e quindi gli interventi utili e indispensabili; non conosco molto bene la materia per quanto
concerne il "patto" ma vorrei segnalare all'amministrazione che al di fuori della piazza roncadese ci sono problematiche di uguale importanza per le quali, credo, il patto di stabilità non pone troppi ostacoli.

MARCIAP1.jpg (50243 byte) Una di queste si trova di fronte al cimitero di San Cipriano/Musestre dove le radici di un grosso albero hanno creato una piccola "montagna" solllevando il marciapiede di una trentina di centimetri e rendendo quel tratto particolarmente pericoloso sopratutto in considerazione del fatto che vi passano persone spesso anziane che vanno a fare visita ai propri cari.

Non sono a conoscenza se altri cittadini abbiano già segnalato il problema e il pericolo che esso rappresenta, ritengo però che un intervento che abbia come obbiettivo la eliminazione del sopraindicato pericolo non possa più essere rinviata e quindi oltre a segnalarlo all'amministrazione tramite Roncade.it (che sono certo leggeranno) come dovere di ogni cittadino, desidero rinnovare l'invito ai vari componenti dell'amministrazione a girare per il territorio che rappresentano perchè ritengo che risolvere i problemi del territorio e magari prevenirli onde evitare che gli stessi diventino un pericolo per l'incolumità del cittadino, sia un dovere di tutti; anche loro.
 

Zeno Lorenzon


     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665