TIT.jpg (17099 byte)
 
UDC.jpg (13072 byte)
   
Giovedì
20 ottobre
2011

 

Ikea al posto dell'Outlet?

Guerra: "Inutile cementificare ancora, il volume in zona c'è già"
La Giunta di Roncade promuova in Regione una discussione costruttiva su un edificio ancora senza destinazione
  
Mentre da diverso tempo ascoltiamo dibattiti e momenti di analisi e approfondimento per la tutela e salvaguardia del territorio e dopo l’approvazione da parte delle Regione del PTRC, documento complesso che si pone tra gli obiettivi quello di tutelare e valorizzare la risorsa suolo dicendo basta a capannoni sparsi, oggi leggiamo che da parte delle Regione potrebbe esserci un sì di massima alla richiesta presentata da Ikea Italia di aprire un nuovo centro commerciale a Casale sul Sile.

Il Veneto si sa è stato oggetto di una speculazione edilizia, in questi ultimi anni, al dir poco scandalosa ed è per questo che chiediamo una seria riflessione da parte dell’organo regionale in merito a questa richiesta.

In particolare chiediamo che la Giunta Comunale di Roncade si faccia promotore presso la Regione per cercare di aprire una discussione costruttiva in merito alla struttura già esistente a Roncade e ancora senza una destinazione definita. Si potrebbe puntare a creare una tavola rotonda composta da Regione, Provincia, Comune e privati quali Lefim/Basso e Ikea per far sì che Ikea possa vagliare l’acquisto della struttura roncadese. Da quello che si è potuto leggere dagli articoli la struttura prevista da Ikea dovrebbe avere una superficie di 35 mila mq, mentre quella di Roncade dispone di 25 mila mq quale superficie coperta. Inoltre tra le motivazione della scelta di Casale, da parte di Ikea, c’è quella legata alla presenza del Passante, ma anche Roncade avrà a breve un ingresso autostradale vicino.

In questo periodo storico è certamente prioritaria la promozione e difesa del lavoro e dell’occupazione, ma è quanto mai indispensabile anche poter lavorare per la salvaguardia del territorio dicendo basta a nuovi capannoni e puntando alla valorizzazione di quelli esistenti quando le circostanze lo permettono. In questo caso le circostanze sembrano esserci tutte … si auspica ci possa essere anche una forte volontà politica da parte di tutti i livelli di governo. Almeno che si possa arrivare a dire … ci abbiamo provato.

Christian Guerra
 


     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665