TIT.jpg (16363 byte)
 
ATENEO.jpg (12935 byte)
   
Giovedì
1 luglio
2010

 

Ivano Sartor socio ordinario dell'Ateneo

Eletto fra i quaranta il 20 giugno scorso
L'Ateneo di Treviso fu istituito nel 1810 da Napoleone I Re d'Italia assieme a quelli di Venezia, Bergamo e Brescia
  

"Questa Accademia, amando di utilmente accrescere il numero de' suoi membri, nel giorno 20 giugno 2010, elesse V.S. a Socio Ordinario in considerazione delle qualifiche che La fregiano".

E' l'incipit dell'attestato inviato a Ivano Sartor dall'Ateneo di Treviso, istituito 200 anni fa da Napoleone I Re d’Italia, assieme agli Atenei di Venezia, Bergamo e Brescia.

I soci (distinti in onorari, ordinari, corrispondenti, e ripartiti in due classi: Scienze morali, Lettere ed Arti – Scienze matematiche, fisiche e naturali) sono eletti dall’assemblea in base a curricula di riconosciuto valore.

I soci ordinari sono 40, la carica è a vita, e si accede alla lista solo per sostituzione di uno di essi.

SARTOR.jpg (52079 byte)

Oggi Sartor, sindaco di Roncade nelle tre legislature che hanno preceduto quelle di Simonetta Rubinato, è direttore degli Archivi contemporanei di storia politica di Fondazione Cassamarca, a Ca' Tron.

Di seguito l'elenco delle sue opere pubblicate dal 1977 ad oggi.


    
STUDI STORICI di IVANO SARTOR
aggiornati a luglio 2010

1. Biancade documentata, Treviso 1977, pp. 156, ill.

2. Musestre terra viva, Treviso 1980, pp. 204, ill.

3. Ruolo storico del Musestre e dei corsi d’acqua nel territorio roncadese, in “La problematica ambientale del fiume Musestre”, atti del convegno, 1984, pp. 30-65, ill.

4. Correzioni al Paris Bordon di Biancade, in “Ca’ Spineda”, n. 3, dicembre 1984, pp. 28-33, ill.

5. Carlo Alberto Radaelli da Roncade, in “Il Veneto e Treviso tra Settecento ed Ottocento”, a cura dell’Istituto per la Storia del Risorgimento di Treviso, V (1984-1985), pp. 61-82, ill.

6. La nonna di Goldoni, in “Ca’ Spineda”, n. 3, settembre 1985, pp. 24-32, ill.

7. Mc Key ed Hemingway in guerra: documenti roncadesi, in “Ca’ Spineda”, n. 4, dicembre 1985, pp. 23-29, ill.

8. Silvestro Selvatico volontario della III Guerra di Indipendenza, in “Il Veneto e Treviso tra Settecento ed Ottocento”, a cura dell’Istituto per la Storia del Risor-gimento di Treviso, VI (1985-1986), pp. 27-36, ill.

9. Un paese della pianura trevigiana nel 1944-45, in “Le popolazioni civili della Marca Trevigiana durante l’occupazione tedesca: 1943-1945”, Atti del Convegno (28 settembre 1985), Treviso 1986, pp. 143-156.

10. L’Ottocento nella Bassa Trevigiana: Musestre e il colera, in A. CHISSO - I. SARTOR, Musestre ‘800. Note di tradizioni e vita religiosa, Treviso 1986, pp. 53-110, ill.

11. Introduzione, in A. CHIMENTON, L’Oratorio della Madonna della Salute di Musestre, Treviso 1986, pp. III-X.

12. Luigi Coletti Assessore e Sindaco di Roncade, in “Il Veneto e Treviso tra Set-tecento ed Ottocento”, a cura dell’Istituto per la Storia del Risorgimento di Trevi-so“, VIII (1987-1988), pp. 53-64, ill.

13. Francesco Zugno inedito e documentato a Biancade e Roncade, in “Studi Tre-visani”, nn. 5-6, dicembre 1987, pp. 51-53, ill.

14. Roncade artistica, in “Cassamarca”, n. 1, 1988, pp. 42-55, ill.

15. La grande guerra nelle retrovie, Treviso 1988, pp. 152, ill.

16. Treviso lungo il Sile. Vicende civili ed ecclesiastiche in San Martino, Treviso 1989, pp. 376, ill.

17. Sancivran ieri San Cipriano oggi Casale sul Sile 1989, pp. 224, ill.

18. Vallio dalle origini al XVIII secolo. Sintesi storica / Cenni storici sull’organo della chiesa parrocchiale di Vallio, opera di Giambattista Piaggia (1750), ristrut-turato da Bazzani (1876), in “San Nicolò in Vallio. Il restauro dell’organo”, pp. 5-13, Mogliano Veneto 1989.

19. L’organo Moscatelli-Agostini (ca. 1758-1876) nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista in Biancade, in “Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista in Biancade. Il restauro dell’organo”, [pp. 1-5], s.l. [1989].

20. Altino medievale e moderna, Dosson di Casier 1990, pp. 176, ill.

21. Iconografia e fotografia roncadese, catalogo della mostra su “Luigi Lorenzon fotografo roncadese”, Treviso 1990. Riedizione in “Fotostorica”, n. 5/6 (1996), pp. 26-29.

22. La cattedrale di Treviso / La chiesa di Sant’Andrea in Riva / La chiesa di San Nicolò / La chiesa di San Francesco /La chiesa di Santa Maria Maggiore, schede storico-artistiche nel programma “Cantate Domino. Concerti quaresimali nelle chiese di Treviso”, marzo 1991.

23. L’artistica chiesa di Nerbon, Dosson di Casier 1991, pp. 104, ill.

24. Presenza e ruolo delle monache in diocesi di Treviso, in “Cantate Domino. Concerti quaresimali nelle chiese di Treviso”, marzo-aprile 1992, pp. 9-10.

25. La devozione mariana nel Trevigiano, in “Cantate Domino. Concerti quaresi-mali nelle chiese di Treviso”, marzo-aprile 1992, pp. 28-30.

26. L’organo della chiesa parrocchiale di San Bartolomeo in Spercenigo, opera di Carlo Aletti e figli (1893) con recupero di materiale fonico settecentesco, in “L’organo della chiesa parrocchiale di San Bartolomeo in Spercenigo”, pp. 5-15, [Quinto di Treviso 1992].

27. L’organo di San Nicolò in Treviso e il suo apparato pittorico, Treviso 1992, pp. 80, ill.

28. L’organo di Domenico Colonna (1541) e i suoi precedenti nel tempio di San Francesco in Treviso, estratto dal Programma IV Festival Organistico Interna-zionale Città di Treviso (1992), Treviso 1992, pp. 12.

29. Storia di Cendon, Quarto d’Altino (Venezia) 1992, pp. 192, ill.

30. Venanzio Fortunato nell’erudizione, nella tradizione e nel culto in area veneta, in AA.VV., Venanzio Fortunato tra Italia e Francia, atti del Convegno internazio-nale di studi, pp. 267-276, Treviso 1993.

31. La chiesa parrocchiale di Silea, Treviso 1993, pp. 64, ill.

32. Santa Maria del Pero detta ‘Monastier’: ruolo e vicende di un’abbazia patriar-china nel territorio trevigiano, in AA.VV., Pievi, conventi e monasteri in territorio trevigiano nel Medioevo, giornata di studi storici (Villorba, 24 settembre 1994), pp. 8-13, Villorba 1995.

33. Il Monte di Pietà di Treviso: cinque secoli di storia, in “Cassamarca”, anno IX, n.1, 21 marzo 1995, pp. 110-119; anno X, n. 2, 21 giugno 1996, pp. 77-89; anno X, n. 3, 21 dicembre 1996, pp. 66-79; anno XI, n. 1, 21 marzo 1997, pp. 49-60; anno XI, n. 2, 21 giugno 1997, pp. 45-59; anno XI, n. 3, 21 dicembre 1997, pp. 51-62; anno XII, n. 1, 21 marzo 1998, pp. 54-64; anno XII, n. 2-3, pp. 76-86.

34. Il Distretto Militare di Treviso. Vita di un’istituzione militare nella città (1871-1995), Treviso 1995, pp. 96, ill.

35. La Casa canossiana di Treviso (1843-1993), in I. SARTOR – G. SIMIONATO, Le Canossiane da 150 anni a Treviso, pp. 9-141, Silea (Treviso) 1995.

36. Altino medievale madre di Venezia, in “Veneto ieri, oggi, domani”, anno VII, n. 83, dicembre 1996, pp. 52-55.

37. Iconografia e fotografia roncadese, in “Fotostorica”, n. 5-6 (1996).

38. L’abbazia di Santa Maria di Pero. Storia del monastero benedettino e del ter-ritorio di Monastier, Treviso 1997, pp. 416, ill.

39. Le origini e le vicende del convento di San Paolo di Treviso, “Atti e memorie dell’Ateneo di Treviso”, a. a. 1996-1997, n. 14, pp. 81-112.

40. I latifondi e la comunità di Ca’ Tron, pp. 64, Quinto di Treviso 1999.

41. Percorsi iconografici sul Beato Enrico da Bolzano, “Atti e memorie dell’Ateneo di Treviso”, a. a. 1997-1998, n. 15, pp. 143-172.

42. Il giovane Luigi Coletti tra impegno civico-amministrativo e partecipazione al-la vita politica trevigiana, in Luigi Coletti, atti del convegno di studi (Treviso 29-30 aprile 1998), a cura di A. Diano, pp. 91-108, Treviso 1999.

43. Cronologia di Luigi Coletti, in Luigi Coletti, atti del convegno di studi (Treviso 29-30 aprile 1998), a cura di A. Diano, pp. 15-20, Dosson (Treviso) 1999.

44. Le origini del cristianesimo a Treviso, in “Treviso cristiana. 2000 anni di fede. Percorso storico, iconografico, artistico della Diocesi”, catalogo della mostra (6 maggio – 15 ottobre 2000), pp. 19-29, Cornuda (Treviso) 2000.

45. Il Monte di Pietà di Treviso. Cinque secoli di storia, Cornuda (Treviso) 2000 (20042).

46. La “Storia dello assedio di Venezia negli anni 1848 e 1849” ricostruita da Car-lo Alberto Radaelli, in “Il Veneto e Treviso tra Settecento ed Ottocento”, a cura dell’Istituto per la Storia del Risorgimento di Treviso“, XVI (1998), pp. 87-115.

47. La Via Claudia Augusta: da Altino fino al fiume Danubio, in AA. VV., Lungo le Restere del Sile. Disegni, fotografie, poesie, Silea 2001, pp. 58-67.

48. La corrispondenza dei profughi della grande guerra con don Ferdinando Pa-sin, in "Atti e Memorie dell'Ateneo di Treviso", n.s., 18, 2000-2001, pp. 227-246, Treviso 2002.

49. Altino contemporanea. Genti e territorio di San Michele del Quarto, Altino, Trepalade e Portegrandi tra Ottocento e Novecento, pp. 336, Quarto d'Altino (Ve-nezia) 2002.

50. La Claudia Augusta oltre i romani: nuovi documenti, in AA.VV., Via Claudia Augusta. Un'arteria alle origini dell'Europa: ipotesi, problemi, prospettive, atti del convegno internazionale (Feltre 24-25 settembre 1999), a cura di Vittorio Gal-liazzo, pp. 137-148, Asolo (Treviso) 2002.

51. La Gioventù Cattolica a Treviso attraverso la corrispondenza di Antonio Maz-zarolli (1948-1958), a cura di Ivano Sartor, Quinto di Treviso 2003, pp. 544, ill.

52. I Selvatico: genealogie e biografie di una famiglia tra Venezia e Treviso, in Ve-nezia nell’età di Riccardo Selvatico, a cura di Tiziana Agostini, pp. 287-348, Ate-neo Veneto, Venezia 2004.

53. Carlo Pio Ravasi vescovo della Restaurazione (1821-1833), in La nascita della nazione. La Carboneria. Intrecci veneti, nazionali, internazionali, a cura di G. Berti e F. Della Peruta, atti del XXVI convegno di studi storici (Rovigo, Crespino, Fratta Polesine 8-10 novembre 2002, pp. 303-320, Ed. Minelliana, Rovigo 2004.

54. I lavanderi roncadesi, in Acqua, cielo, fuoco, terra 2004, “Espressioni Gruppo Artistico”, pp. 40-45, [Quarto d’Altino 2004].

55. Papa Benedetto XI Nicolò Boccasino beato di Treviso. Un uomo di pace, a cura di Ivano Sartor, atti del seminario di studi (Zero Branco, 5 luglio 2003), Editrice San Liberale, Roncade (Treviso) 2005.

56. Mons. Antonio Mistrorigo e l’Azione Cattolica di Treviso, in “Mons. Antonio Mistrorigo 50 anni di episcopato”, pp. 79-95, Cornuda (Treviso) 2005.

57. Le immagini di San Martino in area veneta, in VENANZIO FORTUNATO, Vita di San Martino, cura introduzione e traduzione di Giandomenico Mazzocato, ricerca iconografica di Ivano Sartor, La Congrega del Tabaro, pp. 50-71, Cornuda (Treviso) 2005.

58. Gli sconosciuti organi di Gaetano Callido per le chiese trevigiane di San Mar-tino e San Paolo: nuovi documenti, in "Atti e memorie dell'Ateneo di Treviso", n.s., 21, a.a. 2003-2004, pp. 281-288, Treviso 2005.

59. Le Porte Grandi del Sile. Storia di uomini e territorio a Portegrandi, Comune di Quarto d’Altino-Piazza Editore, Dosson di Casier (Treviso) 2006 (20062), pp. 224, ill.

60. Bruno Marton nella Democrazia Cristiana della Marca Trevigiana, in “Gli anni di Bruno Marton. Istituzioni, società, economia nel territorio trevigiano tra Resistenza, ricostruzione e sviluppo”, atti del convegno (Treviso, 20 maggio 2005), a cura di Ivano Sartor, pp. 27-88, Associazione Culturale “Bruno Marton”, Ponzano Veneto 2006.

61. Iconografia del beato Benedetto XI, in “I Domenicani a Brescia e la presenza di Nicolò Boccasino (papa Benedetto XI, beato di Treviso), a cura di Monica Franchi, atti del convegno (Brescia, 22 aprile 2005), pp. 67-104, Editrice San Liberale, Roncade (Treviso) 2006.

62. La bibliografia trevigiana relativa agli anni Cinquanta, in AA. VV., Scrivere la storia di Treviso degli anni Cinquanta. Prospettive e metodologie. Il contesto trevigiano nella realtà della storiografia regionale e nazionale, a cura di Ivano Sartor, atti del convegno (Treviso, 4 febbraio 2005), pp. 83-95, Archivi Contemporanei di Storia Politica – Piazza Editore, Conegliano (Treviso) 2006 [2007].

63. Carlo Menon imprenditore roncadese pioniere dell’automobile italiana, in “Menon 1897-2007. 110 anni di storia della vetturetta Menon”, a cura dell’Auto Moto Club Menon, Castelfranco Veneto (Treviso) 2007, pp. 5-14.

64. Lughignano nella storia. Comunità e territorio attraverso gli antichi documen-ti ecclesiastici e le visite pastorali, Cornuda (Treviso) 2007, pp. 208, ill.

65. Dal patto unitario del 44 alla scissione del 48, in Dai campi alle officine. Sto-rie e lotte del Sindacato nel Trevigiano, atti del convegno “Un secolo per il lavoro 1906-2006” (Treviso 8 novembre 2006), a cura di Daniele Ceschin, pp. 177-195, ISTRESCO-CGIL Treviso, Treviso 2007.

66. Storia della comunità parrocchiale di Merlengo. Istituzioni, popolo, tempio, in AA. VV., Merlengo. Storia di una comunità e della sua chiesa, pp. 19-211, Editri-ce San Liberale, Treviso 2007.

67. Dalla Cassa Rurale alla Banca di Credito Cooperativo di Monastier e del Sile 1908-2008, Grafiche Antiga, Crocetta del Montello (Treviso) 2008, pp. 256, ill.

68. La «sorgente essenziale». Dino De Poli: 60 anni di impegno nella comunità, in Dino De Poli, Percorsi spirituali e politici. Scritti scelti 1946-2008, pp. 7-72, Archivi Contemporanei di Storia Politica - Piazza Editore, Cendon di Silea (Treviso) 2008.

69. Musestre civica e cristiana. Storia Civile e cronologia ecclesiale, Piazza Edito-e, Cendon di Silea (Treviso) 2009, pp. 336, ill.

70. Le origini del Cristianesimo a Treviso. Il primo millennio: dall’età apostolica al medioevo, Piazza Editore, Cendon di Silea (Treviso) 2010, pp. 72.

71. Una chiesa nella storia. La parrocchia di Giavera illustrata nelle visite pasto-rali e con documenti degli archivi ecclesiastici (volume collettaneo in stampa; titolo provvisorio).
  

     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665