TIT.jpg (16363 byte)
 
SARTOR.jpg (10259 byte)
   
Mercoledì
13  gennaio
2010

 

Nella cultura la salvezza della dignità umana

Sartor: "Troppo degrado, lascio gli incarichi politici e istituzionali"
La relazione del mandato di gestione della Fondazione Città di Roncade e i ringraziamenti per la fiducia
  


Al Signor Sindaco del Comune di Roncade

e p. c.

Al Sig. Presidente della Fondazione Città di Roncade

Ai Sigg. Consiglieri della Fondazione Città di Roncade

Alla comunità roncadese

Illustre Sig. Sindaco,

cessato il mio compito di amministratore e presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Città di Roncade, Le trasmetto l’allegata relazione relativa al periodo di mia competenza.

Ringraziando per la fiducia accordata affidandomi la nuova e non facile impresa, la quale mi ha coinvolto con passione e con soddisfazione personale, in un servizio che mi auguro possa essere stato utile e proficuo alla comunità roncadese, Le significo il personale compiacimento per avere concluso ogni e qualsiasi mio incarico, amministrativo, istituzionale e perfino politico, dopo ben 35 anni di dedizione alla comunità roncadese in organismi amministrativi comunali.
Certamente, a 56 anni ritengo di poter dare ancora molto, ma ho assunto con chiarezza la determinazione di dedicarmi ad altri impegni, sempre con valenza anche sociale, nel settore della cultura, che sento come il più consono alle mie predisposizioni e il più rispettoso della dignità personale, in tempi ed atmosfere che ora evidenziano il degrado nei rapporti umani.

    Le auguro buon lavoro, nell’interesse della comunità, che Lei prestigiosamente rappresenta e La saluto con rinnovata considerazione.

  

Ivano Sartor

     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665