TIT.jpg (16363 byte)
 
ROBIN.jpg (13238 byte)
   
Lunedì
16 agosto
2010

 

Tullio, peior taccum quam sbregus

Pezzato: "La risposta dell'assessore deteriora l'idea della politica"
A parte tutto, fa sorridere l'invito ad inviare le e-mail al Comune perché rimangono quasi sempre inascoltate
  

Ho letto l’intervento dell’Ass. Tullio, e sento necessità di replicare da molteplici punti di vista.

Da giornalista - e quindi collega del Direttore di Roncade.it - non posso che sottoscrivere quanto contenuto nella sua risposta, soprattutto nei passaggi riguardanti il ruolo dell’informazione ed i suoi rapporti con le Istituzioni.

Da lettore di Roncade.it esprimo il desiderio che si mantenga vivo ed attivo un organo tanto importante per la comunità.

Da cittadino sono indignato per l’atteggiamento dell’Amministrazione che nell’era di internet pretende l’utilizzo di canali ufficiali – diciamo così - privilegiati per dialogare, spesso iperburocraticizzati e viziosi, distanti dal cittadino.

Quello che mi ha fatto sorridere però è la chiosa dell’Assessore, che invita a inviare mail o passare dal sito del comune per ricevere sicuramente e velocemente risposte dagli amministratori.
Basta rileggere proprio Roncade,it per scoprire quanti cittadini si siano lamentati del fatto che le mail spedite all’Amministrazione non abbiano mai ricevuto risposta, o quasi mai. Io stesso lo segnalavo qualche settimana fa, per l’ennesima volta, rispetto ai messaggi di posta elettronica inviati alla Polizia Municipale. Tanto per fare un esempio.

Bisogna prestare attenzione, comunicazioni come quest’ultima dell’Ass. Tullio fanno più danno che altro, alimentando l’idea di una politica chiusa in se stessa e in affannosa ricerca di controllo delle informazioni.
A meno che davvero non si pensi che questo sito abbia venticinque lettori, e non si direbbe, vista la frequenza degli interventi degli schieramenti durante la campagna elettorale.

Buone ferie.

Lorenzo Pezzato

     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665