TIT.jpg (16363 byte)
 
NONSO.jpg (14398 byte)
   
Giovedì
23 settembre
2010

 

Ferrovia a Musestre, dove sono le opposizioni?

Lorenzon: "Pdl e Lega dicano cosa pensano. Se possono parlare..."
Attorno alla questione c'è un grande disinteresse, ma reagire in seguito potrebbe essere tardivo.
  

Gent. redazione

scrivo questo mio perché vorrei approfondire con lei e i suoi lettori quello che è ormai diventato l'argomento
del giorno e cioè la ferrovia a Musestre ; premetto che ho letto l'articolo apparso nel sito Roncade.it, ho letto le domande poste e ne condivido il contenuto. Detto questo avrei bisogno di alcuni chiarimenti anche per capire con i lettori a chi può interessare un simile argomento, per il momento solo ai cittadini, soprattutto a quelli teoricamente più interessati data la presunta vicinanza del tracciato, gli altri attendono!

Perché tacciono? forse non sono a conoscenza del problema? forse finché possono intendono coltivare il loro orticello? o c'è dell'altro? quando la preoccupazione del cittadino assumerà dimensioni maggiori cosa succederà?

Ho provato a darmi delle risposte ma sento di aver bisogno sopratutto di quelle persone che tramite il suo sito hanno saputo esternare conoscenza politica, del territorio e alcuni di loro appartengono, a vario titolo, a partiti politici; persone che io conosco solo virtualmente ma che leggendo capisco essere in grado di risolvere parecchi problemi.

Cominciamo dal fatto che il comune di Roncade è amministrato da una giunta di centrosinistra, (così almeno mi dicono), con questa amministrazione ho già avuto e continuo ad avere rapporti legati alla ferrovia, per il momento non ne sanno nulla (sono passati ormai quaranta giorni) e quindi non mi possono essere di grande aiuto.

Mi dicono poi che ci sono (o dovrebbero esserci) le opposizioni, di questo mi ricordo anch'io ritornando con la memoria alla cassetta della posta piena di volantini, in campagna elettorale. Anche a loro vorrei chiedere se mi possono aiutare a capire qualcosa di più.
Il PdL ad esempio cosa ne sa, ed eventualmente cosa ne pensa, di una possibile ferrovia a MUSESTRE e come intende agire nella eventualità che tale opera venisse confermata?

La Lega ha ulteriori elementi di conoscenza che aiutino noi cittadini ad avere le idee più chiare, sa di questo progetto e cosa ne pensa?

Non vorrei dare l'impressione di farmi scudo con questa mia ignoranza,ma vorrei chiedere a tutti; sono argomenti questi che potete trattare e quindi discuterne con i cittadini o i vari partiti hanno posto il veto?

Personalmente penso che questo assordante silenzio da parte di tutte le forze politiche del territorio sia solo opportunismo politico così come lo sarà la loro presenza in prima fila nel momento in cui il cittadino si organizzerà per far sentire la propria voce

Sono queste contraddizioni che tengono lontano il cittadino dalla politica in senso generale e nello specifico dalla politica del territorio; non tanto l'ascoltare o meno un consiglio comunale alla radio o leggerlo su internet.

Certo che qualcuno mi risponderà termino ringraziando in anticipo per il contributo qualcuno saprà dare.

 

Zeno Lorenzon

     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665