TIT.jpg (16363 byte)
 
ZERBIN.jpg (7906 byte)
   
Giovedì
11 giugno
2009

 

Auguri a Rubinato e grazie a tutti

Zerbinati: "Una sconfitta simile non ammette discussioni"
Fair play del candidato del Pdl che riconosce errori personali e promette comunque il suo impegno sociale e politico
  
Carissimi Roncadesi : grazie !

Mi scuso se non Vi ho ringraziato prima. Ma penso che possiate comprendere lo stordimento doloroso conseguente ad una sconfitta con queste caratteristiche.

Grazie ai 3622 Roncadesi che hanno avuto fiducia in me.
Sono profondamente grato a Loro e questo pensiero mi rimetterà in pace con me stesso.
Quando ci si mette in gioco è fondamentale mettere nel conto la sconfitta.
E’ quindi naturale che io, con profondo rispetto della volontà popolare, accetti di avere perso la sfida con l’Onorevole Rubinato e che le auguri sinceramente buon lavoro per il bene di tutti i Roncadesi.
La sconfitta è di tali proporzioni che non sono concesse discussioni. Il risultato esprime chiarissimo il consenso che l’Onorevole è riuscito ad ottenere a Roncade.
Ma questa sconfitta ha caratteristiche del tutto particolari che lasciano e lasceranno a lungo segni profondi. Non potrebbe essere diversamente se si pensa che alle Votazioni per le Europee i partiti presenti nella mia coalizione hanno raggiunto il 65 % dei consensi dei Roncadesi corrispondenti a 2900 persone in più della coalizione che fa riferimento all’Onorevole.
Il passaggio di voto da uno schieramento ad un altro, di 3000 cittadini è certamente il risultato di tanti fattori di cui la fetta principale è data dalla posizione di comando della stanza dei bottoni, la capacità organizzativa ed economica ed il potere espresso dall’onorevole Rubinato.

Ma sicuramente vi sono stati anche errori personali o nella mia organizzazione di cui mi faccio oggettivamente carico. Ed altri fattori che probabilmente resteranno sconosciuti…

Ma la mia scala dei valori è immutabile, granitica. Prima di ogni cosa ho mia figlia, che mi accompagna in ogni secondo della mia vita, poi vengono sullo stesso piano la sacralità dell’amicizia e la mia professione, passione e missione che mio padre mi ha dato la fortuna di intraprendere.
La politica viene successivamente ad esse.
Nulla e nessuno potrà mai farmi anteporre la politica o la brama di potere ai valori che mi guidano.
Ho dato la mia disponibilità, professionalità e passione al servizio della comunità che amo e che ho sempre amato e rispettato nei 25 anni della mia professione di medico. In questa campagna elettorale sono mancato dall’ambulatorio solo qualche giorno e solo una volta per politica e le altre per motivi familiari gravi.
Continuerò a fare il medico come ho sempre fatto.
Il mio impegno umano, sociale, e politico continuerà in rispetto dei 3622 cittadini che mi hanno onorato del loro consenso.


Ringrazio di cuore tutte le persone che mi hanno aiutato in questo tratto di vita.
Ringrazio tutti i componenti della squadra che ho avuto l’onore di guidare.
Ringrazio con tutto il cuore i 3622 cittadini roncadesi che mi hanno simbolicamente eletto loro sindaco.

E permettetemi un ultimo spunto personale:
Dedico questa mia avventura a mia figlia: il mio passato, il mio presente, il mio futuro.

Un abbraccio.

 

Guido Zerbinati

     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665

   
REAL2.jpg (13956 byte)

RE@LSERVICE Sas
via Roma 105, 31056 RONCADE (TV)
TEL/FAX 0422 842160