TIT.jpg (16363 byte)
 
altan.jpg (11785 byte)
   
Venerdì
23 gennaio
2009

 

Amici di GR, non sapete camminare da soli?

Tullio: "Si dicono apartitici ma si agganciano al carro di Zerbinati"
Nella non-scelta sono gli altri a scegliere per noi. Credo che questo giovane comitato sia in realtà manovrato da adulti volponi...
  

Oh! I giovani si muovono, bene.
Eppure qualcosa non mi torna.
Il nuovo comitato di giovani che si è costituito “naturalmente e senza fini di lucro” (ci mancherebbe anche altro!) proclama la “totale apartiticità” e poi subito si va a schierare con una coalizione che tutto è fuori che apartitica!
Allora due sono le considerazioni che non riesco a trattenere: com’è che questi ragazzi/e non potevano creare un loro gruppo veramente apartitico e slegato dalle coalizioni esistenti?

O, ancora peggio, perchè questi ragazzi non si sono voluti schierare apertamente e hanno nascosto le loro idee dietro al paravento del gruppo senza orientamento politico e slegato dalle influenze di partito?
Credo, e ne parlo da giovane, che le nuove generazioni abbiano il grandissimo difetto di non volersi schierare, di non saper scegliere e, soprattutto, di aver paura di mettere in piazza i propri pensieri ed i propri ideali.

Non c’è nulla di peggio che rimanere costantemente sospesi, perchè nel vuoto della non-scelta sono gli altri a scegliere per noi...e, così, forse è successo anche in questo caso, dato che mi dà l’idea che a manovrare questo giovane comitato siano, per l’ennesima volta, degli adulti (volponi).

Comodo indurre i giovani a creare questi gruppi ibridi, per non lasciare loro posto sulle comode e amate poltrone del partito!

Chiara Tullio

     
   
REAL2.jpg (13956 byte)

RE@LSERVICE Sas
via Roma 105, 31056 RONCADE (TV)
TEL/FAX 0422 842160