TIT.jpg (16363 byte)
 
TEXA.jpg (14011 byte)
   
Lunedì
3 agosto
2009

 

Texa, girone di ferro per l'esordio in B

Prima gara il 27 settembre a Budrio, in casa il 4 ottobre con Bassano
Confermato l'assetto della scorsa stagione, a parte Menegon infortunato. Da Faenza arriva il pivot Delle Monache
  
Dopo mille peripezie e cambiamenti sono finalmente stati resi noti i
gironi ed i calendari della serie B dilettanti.

La Texa Roncade è stata inserita nel raggruppamento B con le venete Bassano e Padova, con le emiliano-romagnole Faenza, Ravenna e Budrio, con le marchigiane Senigallia, Recanati, Fossombrone, Ancona e Civitanova, con l’umbra Gualdo Tadino e con le abruzzesi Chieti e Torre de' Passeri. Da un
punto di vista tecnico è forse il girone più duro con Chieti, Recanati, Ravenna, Faenza e forse Padova capaci nel mercato di allestire formazioni davvero di categoria superiore. Da un punto di vista logistico si tratta di un torneo per lo meno complicato considerando che Roncade è la città più a nord e che, rispetto alle prime anticipazioni – peraltro ufficiali -, sono state tolte Manzano e Monfalcone, sostituite da Chieti e Torre dei Passeri.

Tale scelta, penalizzante senza dubbio per le squadre venete la cui protesta
ufficiale e univoca è stata gettata nel classico cesto – è il caso di dirlo parlando di basket – appare ancor più assurda in quanto Marostica si trova nel girone A e quindi Bassano e la stessa città degli scacchi, distanti fra loro 7 chilometri, sono state iscritte in due gironi diversi. L’importante, dicono i maligni, era spostare Chieti, autentica corazzata, da altri gironi.

In ogni caso la Texa ha conquistato sul campo la serie B e quindi non saranno certo le trasferte a spaventarci, visto che la promozione è stata voluta con tutte le forze. Avremo quindi maggior bisogno del pubblico, in modo da rendere inespugnabile il nostro campo.
Per quanto riguarda il mercato, confermata l’ossatura della promozione con l’unica defezione di Menegon infortunato, da registrare l’arrivo del pivot Andrea Delle Monache proveniente da Faenza, ma negli anni scorsi protagonista con la maglia dei Bears Mestre.

Spazi per altri movimenti potrebbero comunque esserci, soprattutto fra le
guardie.

L’esordio nel campionato avverrà il 27 settembre a Budrio, mentre la prima gara interna sarà il 4 ottobre con il Bassano. Il 2 e 6 settembre avrà luogo il primo turno di coppa Italia, ma non si conosce ancora l’avversaria.
 

Andrea Tonon

     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665

   
REAL2.jpg (13956 byte)

RE@LSERVICE Sas
via Roma 105, 31056 RONCADE (TV)
TEL/FAX 0422 842160