TIT.jpg (16363 byte)
 
SX.jpg (13792 byte)
   
Martedì
16 giugno
2009

 

Giovani per Simonetta, meno chiacchiere

Gambirasi: "Desiderà, come si convive con un sindaco ibrido?"
Sia coerente e abbia il coraggio di affermare la linea di pensiero politico cui appartiene e tanto si prodiga a sostenere.
  
Gentile Enrico,

mi dispiace che Lei abbia interpretato il mio intervento come una “lezione”.
Purtroppo, sono costretta a pensare che non l’abbia letto con sufficiente attenzione.
Parlando di simulazioni, vedo che non ha risposto alle mie domande. Chissà, forse perché ha la coda di paglia?
Non è Lei lo stesso Enrico Desiderà che fa parte del gruppo Giovani Democratici di Roncade e che cura il rispettivo blog ?

Ah ma, dimenticavo! Sia Lei che il Sindaco Rubinato, deputato del Pd, siete slegati da ogni partito.
E’ Lei che dovrebbe rileggere ciò che ha scritto, anzi, le rinfresco la memoria:
“…Non vorrei sembrare ancora una volta ingenuo, ma come faccio a farmi ingannare dai simboli, dalla propaganda se non c’è nessun simbolo di partito nella nostra Lista Civica?...”
Di fatto il simbolo manca, ma voi, siete politicamente schierati !
Cerchi di essere coerente e abbia il coraggio di affermare, la linea di pensiero politico cui appartiene e tanto si prodiga a sostenere.

Ma quindi è così che funziona?
Il simbolo del Pd scompare, quando non aiuta ad essere eletti?
Meglio di Houdini!
Ho anche un’altra piccola perplessità: com’è possibile, dati alla mano, che chi ha votato un sindaco di centro-sinistra alle amministrative, non abbia invece votato il PD alle europee?
Come fa un elettore a votare, nello stesso istante, sia per la destra che per l’opposizione?
Questo mi fa pensare ad un Sindaco “ibrido”, che è di sinistra, ma raccoglie anche i voti di destra (e non solo…).
Forse gli elettori non hanno colto la differenza, perché di fatto, non esiste. C’è una finta sinistra!

E dal momento che Rifondazione, ha sostenuto una lista civica che ha preso i voti della Lega e Forza Italia, devo pensare che pure la falce e il martello siano finti. Forse si sono arrugginiti, a forza di stare “in panchina”.
Erano proprio “Sinistra per Roncade”e “Il Valore del Cittadino”, le pericolose e temibili liste, alleate con il Dott. Zerbinati al fine di “rubare” voti al centro-sinistra.

Lascio giudicare ai lettori.


Sara Gambirasi

     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665

   
REAL2.jpg (13956 byte)

RE@LSERVICE Sas
via Roma 105, 31056 RONCADE (TV)
TEL/FAX 0422 842160