TIT.jpg (16363 byte)
 
ALF.jpg (11533 byte)
   
Venerdì
3 luglio
2009

 

Urge calendario comune degli eventi

Lorenzetto: "Più coraggio da parte di tutti, la qualità va elevata"
Mettiamo da parte i pregiudizi rinunciando magari in partenza a qualche interesse di piccolo cabotaggio
  
Caro Direttore,

volevo innanzitutto ringraziare la Texa spa e il suo Presidente, Bruno Vianello, per la bella prova di "festa di popolo" offerta Venerdi sera con la promozione del Basket Roncade in serie B , con bene placet dell'amministrazione comunale.

Da qui approfitto per alcune considerazioni che vanno nello spirito di ritrovare un senso logico al "vivere-quotidiano" nel centro di Roncade da parte di tutti i cittadini.
Da qualche anno sostengo e scrivo , purtroppo inascoltato, che il centro vive se viene riconsiderata una coesione sociale tra le varie anime che lo compongono, cittadini commercianti e amministratori.

La festa di Texa è un ottimo esempio che offre uno spunto di riflessione autentica, come prova tangibile che ciò detto è possibile e facilmente realizzabile.

Certo necessita concertare un pochino meglio i tempi e i metodi con le varie parti sociali, assecondando anche le richieste dei commercianti.
Ma l'importante come lo è certamente per una squadra sportiva che voglia vincere è condividere la metà da raggiungere e lavorare insieme condividendo i diversi interessi.

Chiedo quindi alla nuova amministrazione appena insediata, che si faccia subito promotrice di un tavolo comune di concertazione degli eventi , commercianti-associazioni varie e amministrazione.
Spero sia chiaro a tutti che l'obiettivo primario è il raggiungimento di finalità socio-culturali con un buona qualità della vita e quindi anche un sicuro ritorno
economico per i commercianti.

A mio avviso non ci manca nessuna componente essenziale per arrivare alla meta ! Ripeto lavoriamo sulla coesione sociale, come per l'appunto una squadra che vuole vincere.

Ognuna delle parti citate si tolga i pregiudizi, e apra il gioco a carte scoperte.

Il centro di Roncade si presta benessimo come agorà, il suo lungo viale con le due piazze, offre innumeroli spunti,per eventi di qualsiasi natura.
Lo so bene io che vivo da molti anni a Paese, quanto invidiato sia il centro storico di Roncade.

Chiedo a tutti quindi più coraggio nelle scelte, rinunciando magari in partenza a qualche interesse di piccolo cabotaggio, ma per ritrovarci poi tutti uniti nella nuova avventura.

Ma sono conscio che produrre cose innovative, vuol dire accettare la sfida che viene dall'osare, oltre il già visto e conosciuto ....e questo si sa non è per tutti!
Queste cose le ho scritte quattro anni fa e le ritorno a dire a gran voce usando questa splendida vetrina che è Roncade.it., e penso che se non troverò chi mi ascolta, nuovi amministratori comunali e amici commercianti, non sarà un problema, ma semmai modestamente a mio avviso, un'ennesimo treno perduto che passerà mentre tutti noi osservandolo transitare staremo a lagnarci un minuto dopo per la cattiva sorte!

Parafrasando una canzone di Giorgio Gaber di tanti anni fa potremmo dire .................

" e per fortuna che c'è la TEXA ! lalla lalla là !"

Cordialmente

Alfonso Lorenzetto

     

LUCA5.jpg (5860 byte)

Costruiamo il vostro futuro
cell. 348 9972665

   
REAL2.jpg (13956 byte)

RE@LSERVICE Sas
via Roma 105, 31056 RONCADE (TV)
TEL/FAX 0422 842160