TITY.jpg (7413 byte)
   

Esecrabile

Miotto

   
POLO.jpg (11077 byte)
         
Polo: affermazioni lesive dell'integrità morale dell'Acer.
Il sindaco, fornisca formali chiarimenti e precisi la sua posizione
  

 

25 marzo 2008

Leggiamo sulla stampa e su roncade.it la disputa epistolare tra l’Associazione ACER di Roncade e l’assessore Miotto.

L’associazione ha più volte espresso, con chiarezza e con toni di totale disponibilità, la preoccupazione degli iscritti riguardo il futuro commerciale, e non solo, del centro di Roncade a confronto con la sfida Outlet.
La risposta dell’Assessore al Bilancio ( che ci azzecca ? direbbe un ex-ministro del governo Prodi) è stata : “ capisco che si sentano in campagna elettorale e quindi dicono falsità“…ecc.ecc. Ben lungi dal esprimere considerazioni su eventuali aspetti di rilevanza giuridica, ci sentiamo però di dovere intervenire in merito al valore politico di tali affermazioni. Appare evidente che ad un rappresentante dell’amministrazione, con incarichi di particolare responsabilità, non possono essere concesse giustificazioni ad affermazioni così lesive dell’integrità morale di chiunque, in questo caso addirittura di una intera categoria.

Il discredito che tali affermazioni gettano sul valore delle Istituzioni è un danno che ricade su tutti quelli che si impegnano nella “ cosa pubblica” con ben altri e ben più profondi orizzonti. Questa espressione di “ arroganza del potere” trascina in basso la già bassa opinione del cittadino sulla “ casta”. Ci ricorda tanto il D’Alema dei tempi più produttivi in tal senso. Questo è, a nostro parere, vetero-comunismo e basta ! e se questi sono i volti del nuovo Partito Democratico stiamo freschi !

Ci sentiamo quindi di esprimere tutta la nostra esecrazione di tale episodio e chiediamo formali chiarimenti che portino ad una giusta assunzione di responsabilità, con le dovute conseguenze, perché l’episodio venga isolato nel bene delle Istituzioni e perché si sappia che l’arroganza ha un prezzo.

Senatore lei si associa o si dissocia dall’Assessore Miotto ? Ce lo dica prima del 13 aprile , prima del voto di tutti i Roncadesi e non solo di quegli “ ingrati” dell’ACER !

Gruppo Consigliare Coerenti nel Cambiamento- Polo per Roncade