TIT.jpg (16363 byte)
 
LINUS.jpg (9217 byte)
   
Mercoledý
6 agosto
2008

 

Biblioteca aperta anche nelle sere d'inverno?

Favero: "Dopo le 19 Ŕ un orario comodissimo pure per incontrarsi"
L'occasione sarebbe poi ideale per invitare i lettori a "recensire" a voce i libri appena restituiti a favore dei presenti
  
Buongiorno.

Ho apprezzato e sto sfruttando moltissimo il nuovo orario serale della biblioteca; la nostra Ŕ una biblioteca particolarmente fornita e l'orario esteso da modo anche a chi, come me, non rientra dal lavoro se non a sera inoltrata (dopo le 19) di godere delle numerose proposte.

Oltre al prestito dei libri, ho avuto modo di approfittare del consiglio sia degli addetti sia di altri utenti della biblioteca: lo scambio di opinioni Ŕ fondamentale per aprire nuovi orizzonti anche non meramente culturali.

Per questo vorrei lanciare due proposte (tra loro conseguenti):

1) Poter avere un'apertura serale almeno una o due volte al mese anche d'inverno.

2) Aprofittare di questa apertura per creare un momento di incontro tra gli utilizzatori della biblioteca che possa essere lo stimolo per uno scambio di opinioni e di idee. Per esempio al momento della riconsegna di un libro, il lettore potrebbe brevemente spiegare ai presenti perchŔ l'ha letto, cosa l'ha colpito, se lo consiglierebbe, ecc...penso sia l'eseperienza di molti il fatto che punti di vista diversi possano dare chiavi di lettura di un medesimo libro anche molto differenti tra loro.

2bis) Tutte queste opinioni potrebbero poter trovare posto in un blog nei siti comunali (es. avere una "sezione cultura" non necessariamente legata solo alla letteratura).

Sperando abbia un seguito
Saluti

Franco Favero