TIT.jpg (16363 byte)
 
ELIC.jpg (11931 byte)
   
Lunedì
13 ottobre
2008

 

Elicotteri su Ca' Tron, Finmeccanica alle porte

Fondazione Cassamarca in trattative con il colosso aerospaziale
De Poli conferma l'interesse del gruppo romano all'area per lo sviluppo del settore elicotteristico della controllata AgustaWestland
  

Una frazione dell'area di Ca' Tron che ricade nelle proprietà di Fondazione Cassamarca Spa potrebbe essere ceduta, secondo criteri che saranno definiti nel corso di trattative ad oggi ancora aperte, a Finmeccanica Spa, colosso nazionale quotato alla Borsa di Milano impegnato nei settori di aerospazio, difesa e sicurezza.

Lo ha detto oggi, a Treviso, durante un incontro con la stampa, il presidente della stessa Fondazione, Dino De Poli, sottolineando che emissari del Gruppo romano hanno già effettuato alcuni sopralluoghi chiedendo, in particolare, la possibilità di utilizzare lo spazio anche come base per il decollo e l'atterraggio di elicotteri.

Secondo quanto si è appreso, l'interesse di Finmeccanica per la zona di Ca' Tron sarebbe legato essenzialmente all'attività di sviluppo dell'elicotteristica, settore di cui è uno dei principali operatori mondiali attraverso la controllata inglese AgustaWestland.

Le strategie di espansione dichiarate dal gruppo aerospaziale italiano nel luglio scorso puntano soprattutto al rafforzamento dei mercati in Russia e in Cina.

     
   
REAL2.jpg (13956 byte)

RE@LSERVICE Sas
via Roma 105, 31056 RONCADE (TV)
TEL/FAX 0422 842160