TIT.jpg (16363 byte)
 
PAPER.jpg (15433 byte)
   
Giovedì
29 maggio
2008

 

Giacometti, almeno taci

Antonello: non parlare di negozianti se non sai cosa dici
Il centro si potrà pedonalizzare casomai solo la sera e nei giorni di festa
  
Consigliere Giacometti, (capogruppo maggioranza),

dopo aver letto la tua lettera sul sito www.roncade.it, mi permetto di darti qualche consiglio e informazione da commerciante e residente del centro storico.
Non so chi ti abbia dato l' errata informazione che siano stati i commercianti a chiedere che la provinciale Mogliano-Oderzo, e non Casale-Monastier, nascesse laddove ora si trova, ti basti la parola provinciale e un gruppo consiliare di maggioranza come quello di adesso che si basa sulla frase:”Io dico – io faccio – e degli altri me ne frego!!”, per capire da dove è venuta l'idea.

Altra cosa, non prenderti mai la briga di pronunciare la parola:”negoziante”, prima di renderti dotto in materia, capire che se esiste un centro è merito del commercio e che la busta paga del commerciante non viene dall'alto, ma dal rischio sulla propria pelle, quindi, prima di esporti, accertati di ciò che fai e di ciò che dici; se vuoi confrontiamoci!!!
Ulteriore appunto, controlla quanti e quali erano i cittadini del gruppo che secondo te hanno sviscerato il risultato di un centro storico:”PIAZZA LONGA”, il 99,9% non sa neanche cosa c'è in via Roma.

Non so se tu porti degli occhiali speciali che riescono a farti vedere cosa sarà Roncade tra vent'anni, potrebbero servire le piazzole d'atterraggio per gli elicotteri, ma io l'unica cosa che ho il potere di constatare, è che in vent'anni, nel centro storico, sono stati sostituiti dei punti illuminanti con degli “spegni candele”.
Per quanto riguarda la tua ultima osservazione, sono quasi a congratularmi, ma non hai fatto altro che ripetere ciò che noi commercianti, non somministratori di bevande, abbiamo già chiesto; ma dall'amministrazione comunale non si sentono suonare campane, ma solo quando fanno le loro ore di lavoro non possiamo obbligarli: tu dov'eri????

Il centro storico può anche essere pedonalizzato, quando? Quando ci saranno delle manifestazioni adeguate; serali o domenicali. Pertanto, serali lavorativi dalle 20.00 alle 24.00 e festivi se organizzati e non durante i giorni di lavoro quotidiani.
Mi permetti una domanda? Quando vai a fare o mandi a fare degli acquisti mirati,( non shopping), preferiresti parcheggiare a 300 / 400 metri o in prossimità del punto vendita?.
Mi fa anche molto piacere sapere che stai leggendo tutti i discorsi sul centro storico, ma noto che le tue obbiezioni riguardano solo il commerciante che vuole due parcheggi, quello che tiene il bar chiuso di domenica e quello che ha le vetrine spente; sei forse di parte??.

Perché non dici anche che inciampi sui sampietrini, che quei due gradini per salire sul porticato sono obsoleti e che di sera inciampi nella cordonata perché non c'è sufficiente illuminazione?
Prova a pensare anche a che cosa sarebbe Roncade centro se il 70% dei negozi dovessero sparire.

Sono disponibile ad un confronto anche se non lo meriteresti, perché il tuo sapere sul commercio, è da infante!!

Antonello Francesco