TITY.jpg (7413 byte)
   

Blog in

piazza

   
BLOG.jpg (11620 byte)
         
Acer Cittattiva prende di petto il Tombotti Store, indaga e informa.
Al posto di chi dovrebbe farlo
  

 

3 giugno 2007

Quando il blog esce dall'ambito in cui è nato, il web, e si fa in carne ed ossa dentro una stanza affacciata sulla strada.

L'operazione, che si chiama "Blog in piazza", porta la firma di Acer Cittattiva, l'associazione tra i commercianti e gli esercenti di Roncade, e trova il suo innesco nel progetto di realizzazione di un outlet a ridosso della Treviso-Mare, tra lo svincolo e l'area artigianale. Il Tombotti Store, per capirci.

Più che il progetto l'obiettivo è quello di mettere innanzitutto assieme i frammenti di ciò che del progetto finora si sa e su quella base tentare una riflessione collettiva cercando di coinvolgere la popolazione. In uno spazio pubblico giusto di fronte il municipio, insomma, Acer Cittattiva cerca di chiarire per i residenti i dati contraddittori e mezzo sussurrati che scappano dal palazzo sul lato opposto.

Il programma dei promotori è quello di rendere noto ciò che è certo, approfondire quello che si sospetta e prevedere quanto potrebbe accadere al paese se la grande speculazione immobiliare-commerciale sarà lasciata proseguire. Finora l'argine è dato da giudizi del Tar non ancora pronunciati ma questo non è un limbo che tranquillizza. Non aiuta certo la comprensione, come detto, la non-posizione espressa dall'amministrazione comunale, con un sindaco che partecipa alla pesentazione del progetto a Venezia e non esclude di chiedere per Roncade la qualificazione di "città murata" al fine di spianare la strada alle aperture domenicali salvo sostenere, pochi giorni dopo, di non ritenere "di amicizia" il suo rapporto con i costruttori (Lefim Spa, gruppo Basso).

BLOG1.jpg (83187 byte)

Ed impugnare, con nuova veronica calcistica, il ricorso ai giudici amministrativi presentato da aziende concorrenti relativo a presunte irregolarità degli stessi uffici comunali su concessioni ed altri step burocratici.

BLOG2.jpg (41820 byte) Una ragnatela di atti e rapporti fatta per non essere capita, insomma, e quindi perfetta per poter smentire qualsiasi cosa ed in ogni dove - ricorrendo alla classica storia delle cattive, maliziose e tendenziose interpretazioni giornalistiche - a seconda delle convenienze del momento.

Forse questo blog in piazza sarà utile, forse gli incontri con la popolazione avranno la forza prima o poi di indurre chi governa questo comune a dire da che parte sta.

Se voglia avere davvero alle porte del centro storico, ad esempio, una fila di 6 mila automobili ogni ora, spalmate su 12 km, in attesa di entrare al Tombotti Store per comprarsi dei jeans griffati ma scontati.