TITY.jpg (7413 byte)
   

Imparate a

leggere

   
MIOTTO.jpg (10419 byte)
         
L'assessore al bilancio invita il Polo a sforzarsi di capire come funzionano i conti.
Sull' avanzo solo bufale
  

 

6 aprile 2006

UN’ALTRA BUFALA DEI COERENTI NEL CAMBIAMENTO DI POLO PER RONCADE (Forza Italia Udc Alleanza Nazionale)

Ancora una volta i cosiddetti Coerenti nel Cambiamento mistificano i numeri per rappresentare in maniera distorta la gestione finanziaria del Comune di Roncade. Naturalmente per fini elettorali, nella convinzione, che le bufale convincano i cittadini soprattutto in occasione di queste politiche.

Noi siamo convinti che i cittadini sono persone intelligenti e quindi sapranno distinguere tra chi mistifica i fatti e chi sa assumersi con coerenza e trasparenza le proprie le responsabilitÓ di governo.
A meno che chi Ŕ consigliere comunale da tanti anni non abbia ancora imparato a leggere il bilancio oppure faccia finta di saperlo fare in una sola direzione.

L’Avanzo di amministrazione presunto proposto per il bilancio 2006 Ŕ di Euro 293.555,23 pari al 2,13 % su un bilancio di oltre 13 milioni di Euro.
Parte dell’avanzo indicato ma da accertare in sede di rendiconto del bilancio 2005 entro il 31 giugno 2006 Ŕ costituito anche da entrate una tantum e non prevedibili che non possono essere considerate ai fini della stabilitÓ del bilancio e della destinazione di risorse continuative soprattutto a servizi sociali. Tale somma Ŕ fisiologica ai bilanci di qualsiasi Comune.

Per evitare ogni equivoco e smascherare definitivamente chi altera la realtÓ si allega la comunicazione in merito del Responsabile del Servizio finanziario del Comune di Roncade.
Invito il Sindaco di non rispondere a tali pretestuose polemiche.

L’Assessore al bilancio
Miotto Cesare