TITY.jpg (7413 byte)
   

Salute

a rischio?

   
TERMOV.jpg (12684 byte)
         
Due serate promosse dal Comitato cittadini di Biancade sugli inceneritori.
A Biancade il 23 febbraio, a Roncade il 2 marzo
  

 

17 febbraio 2006

COMUNICATO STAMPA
Serate organizzate dal Comitato Cittadini di Biancade per il 23 febbraio ed il 2 marzo
Inceneritore e salute dei cittadini: due incontri per saperne di più.

“Salute a rischio nel comune di Roncade?”. E’ questo il titolo dei due incontri pubblici che il Comitato Cittadini di Biancade organizza sul tema degli inceneritori, strutture che dovrebbero sorgere a Nerbon di Silea ed a Bonisiolo di Mogliano Veneto ed il cui iter progettuale staziona in Regione per le valutazioni della Commissione chiamata a pronunciarsi.

Sulla questione inceneritori si stanno consumando le opinioni e le valutazioni più disparate. “Per tale motivo – spiega Maurizio Grazia, Presidente del Comitato Cittadini di Biancade – abbiamo deciso di organizzare due serate, per dare la possibilità ai cittadini del nostro comune di venire in possesso di tutte le informazioni necessarie per formulare un giudizio proprio nei confronti dei progetti che sta portando avanti Unindustria Treviso”. Durante le due serate, infatti, i cittadini avranno la possibilità di ascoltare le relazioni di professionisti ed esperti della materia, sia riguardo gli aspetti tecnici che caratterizzano un inceneritore, sia per le possibili conseguenze che lo stesso può generare nei confronti della salute dell’uomo e nei confronti dell’ambiente.

La scelta di organizzare due serate persegue come obiettivo quello di coinvolgere il maggior numero possibile di cittadini roncadesi e si rifà inoltre al recente allargamento del Comitato Cittadini di Biancade, cui stanno aderendo anche cittadini di Roncade e delle altre frazioni. “Riteniamo – continua Grazia – che il tema degli inceneritori riguardi tutta la cittadinanza. Per questo motivo abbiamo organizzato due incontri, il primo a Biancade, il secondo a Roncade Stiamo lavorando tutti assiduamente per organizzare le due serate: anche per questo siamo fiduciosi affinché i roncadesi rispondano numerosi al nostro invito”.

Il primo incontro è previsto per giovedì 23 febbraio alle ore 20.45 presso il Centro Sociale Diurno di Biancade (sopra gli uffici postali di Piazza Menon). Relatori saranno Michele Boato (Direttore della Rivista Gaia), Paolo Stevanato (Ricercatore Ecoistituto Veneto) ed Ennio Nascimben (Neurorianimatore presso l’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso); è prevista inoltre la partecipazione di Guido Geromel, Assessore all’Ambiente del Comune di Roncade.
Il secondo incontro è previsto per giovedì 2 marzo alle ore 20.45 presso l’Auditorium della scuola media di Roncade. Relatore della seconda serata sarà il Prof. Federico Valerio, dell’Istituto Nazionale di Ricerca sul cancro - servizio chimica ambientale sez. di Genova. E’ prevista la partecipazione del Sindaco di Roncade, Simonetta Rubinato, e dell’Assessore all’ambiente, Guido Geromel.
Per entrambe le serate il moderatore sarà l’Avv. Stefano Pomiato.

Il Comitato Cittadini di Biancade
Mail: comcitt.biancade@libero.it