TITY.jpg (7413 byte)
   

Verifica

o voto

   
POLO.jpg (11077 byte)
         
Nella maggioranza un corpo e due anime.
Il paese ha problemi urgenti: si faccia una verifica oppure si torni al più presto alle urne.
  

 

2 agosto 2005

COMUNICATO STAMPA

Baruffe estive

Non ci stupisce la costituzione del Gruppo Roncade Democratica. Che la compattezza della nuova Maggioranza avrebbe avuto vita difficile lo si sapeva già dalla campagna elettorale.
Il sindaco uscente Sartor non era nemmeno stato messo come capo-lista. E così è stato anche dopo... nella nuova Giunta nessun assessore della precedente... salvo le significative eccezioni dei diessini Miotto e De Vidi.. a costo di nominar personalità esterne mai espostesi prima, nemmeno in campagna elettoral! Unico "incarico degno di nota"- ma che da subito ha avuto il sapor del contentino - fu concesso al Consigliere Sartor nominato presidente della Commissione Urbanistica. E pensare che i consiglieri, oggi riunitisi nel nuovo gruppo, rappresentano circa il 40% dei voti di preferenza personale della intera coalizione di maggioranza senza, aver alcuna rappresentanza in Giunta.

Quindi "un corpo, due anime" e problemi che via via son andati acuendosi fino ai conflitti di questi caldi giorni estivi.
Scelte impopolari e forse non condivise ne son il segnale... Fatto sta che:
aumento dell'ICI al 7 mille su tutto ciò che non è prima casa, con vari e vistosi mal di pancia in seno alla Maggioranza;
Variante al PRG adottata in periodo elettorale e poi dimenticata in un cassetto;
necessità del Comune di far fronte a spese obbligatorie per opere pubbliche...reperendo fondi attraverso lo strumento particolarissimo e straordinario dei PIRUEA;
son tutti sintomi di un malessere progressivamente aumentato e improvvisamente manifestatosi chiaramente.

Quello che ora è sotto gli occhi di tutti è che questa maggioranza è spaccata.
Ma le questioni che stanno a cuore ai cittadini di Roncade sono molte, urgenti e complesse.
I Roncadesi meritano chiarezza e quindi Noi pretendiamo subito una verifica seria oppure meglio restituire la parola al corpo elettorale.

Gruppo Consiliare
POLO PER RONCADE