TITO2.jpg (4360 bytes)
   

Vincoli a

Ca' Tron

   
CATRON.jpg (10212 bytes)
         
Gli abitanti: ci proteggiamo da soli, non siamo schiavi
  
21 giugno 2003

 

Comunicato stampa dei cittadini di Ca'Tron e Bagaggiolo con riferimento a: VINCOLI DELLA SOPRINTENDENZA SU CA'TRON E BAGAGGIOLO


GRAZIE ALLA SOPRINTENDENZA DI VENEZIA GLI ABITANTI DI CA'TRON E BAGAGGIOLO RITORNANO "SCHIAVI"

LA STORIA DEGLI ABITANTI DI CA'TRON E BAGAGGIOLO

-    dal 1948 al 1971convivono con il grande padrone la "NOVARESE LOMBARDA", venuta dopo dei frati Armeni
-    dal 1971 al 2001 con la ULSS di Treviso anche gli abitanti di Ca'Tron e Bagaggiolo, tra mille peripezie, divengono proprietari delle loro case e terreni, con tanto fatica e pazienza ………… e così che i due paesi conoscono un nuovo momento di crescita demografica, ambientale, di servizi e qualità del vivere delle persone, sino a poter realizzare anche un piccolo borgo!
-    nel 2001 accade qualcosa: la ULSS vende e la tenuta è acquistata dalla Fondazione Cassamarca

TEMPO DAL 2001 AD OGGI CHE …………….. La SOPRINTENDENZA CI VINCOLA PER BEN TRE VOLTE FACENDOCI RITORNARE ALLE ORIGINI !!

TUTTI GLI ABITANTI DI CA'TRON E BAGAGGIOLO CHIEDONO IL RITIRO IMMEDIATO DEI 3 VINCOLI !!

Ritengono di saper salvaguardare autonomamente l'ambiente ed il paesaggio agricolo. Già PIANO REGOLATORE COMUNALE, PARCO DEL SILE, VINCOLI AMBIENTALI IN CAPO ALLA STESSA SOPRINTENDENZA, PIANO TERRITORIALE PROVINCIALE e altro tutelano bene la tenuta e proprietà limitrofe

Nei prossimi giorni gli abitanti e cittadini si ritroveranno per decidere le AZIONI COMUNI da intraprendere, recapitando nel contempo le osservazioni alla Soprintendenza di Venezia, allo scopo di tutelare i propri diritti di vivere degnamente le terre e le abitazioni che i loro padri hanno lavorato ed abitato pensando ad un futuro.

Gli abitanti di Ca'Tron e Bagaggiolo riuniti in comitato